venerdì - 24 Maggio 2019

 

Appuntamento dal 13 al 18 maggio per proteggere il patrimonio

“Proteggere Insieme”: a Gangi l’attività addestrativa per tutelare e salvaguardare il patrimonio

Un evento finalizzato a testare il metodo di preparazione alle calamità: dal 13 al 18 maggio l’appuntamento è a Gangi con “Proteggere Insieme”.

Tra i 9 feriti diversi bambini e una 17enne, tutti con trauma cranico

Piano Battaglia, fine settimana di incidenti: 9 gli interventi del soccorso alpino

Fine settimana di incidenti a Piano Battaglia: 9 persone hanno subito traumi e contusioni. Pronto l’intervento del soccorso alpino.

determinante l'amichevole intervento di ditte locali

Collesano. Il sindaco Meli si attribuisce funzioni di competenza statale e “ordina” la messa in sicurezza di un tratto di SP 9

Negli ultimi giorni ha fatto discutere la decisione del sindaco di Collesano Giovan Battista Meli di procedere alla realizzazione dei lavori di riapertura della strada provinciale 9 che collega  i Comuni di Campofelice di Roccella e Collesano attraverso ditte private

Viabilità sulle Madonie: in studio un rappresentante dell'assessorato alle infrastrutture

#ILGIORNALAIO. Questa settimana triplo appuntamento: viabilità, politica e “maliditta la guerra”

Questa settimana triplo appuntamento nello studio de #ilgiornalaio, la rubrica di approfondimento di MadonieNotizie.it.
Martedì 12 febbraio, fin dalle ore 21:00, si parlerà della viabilità sulle Madonie

Ancora piogge e maltempo per oggi

Tempo: da domani miglioramenti

Ancora piogge ininterrotte nel palermitano. L’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile, già nella giornata di ieri, prevede il rischio meteo-idrogeologico e idraulico fino alle 24 di oggi. I fenomeni sono accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento. Previsti anche “venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali e mareggiate

Temperature: minime in locale sensibile diminuzione

Bollettino di Vigilanza Meteorologica per Lunedi 04 Febbraio 2019

Precipitazioni sparse tendenti a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria ionica e centro-meridionale tirrenica e sulla Sicilia orientale e centrale tirrenica, con quantitativi cumulati generalmente moderati

accordo raggiunto dopo diverse ore di trattativa

Stagione sciistica 2019. Piano Battaglia si prepara ad un fine settimana scoppiettante

Parte la stagione sciistica a Piano Battaglia, firmata la convenzione provvisoria con la Città Metropolitana: sabato e domenica prossimi in programma gare dei campionati regionali di slalom

dalla prossima settimana impianti aperti

Piano Battaglia. Prove generali in vista riapertura seggiovia: sei interventi del 118, nel complesso la macchina organizzativa ha funzionato

Avevamo anticipato ai nostri lettori che a Piano Battaglia si sarebbe vissuto un fine settimana tranquillo. Nessuna anomalia nella macchina organizzativa coordinata da Salvatore Serio, direttore della protezione civile della Città Metropolitana di Palermo

in campo una task force di "soccorritori" senza precedenti

Il “Comune” di Piano Battaglia si prepara al grande evento del primo fine settimana “da neve”. Seggiovia chiusa: attivato il teletrasporto

Oltre tremila persone saliranno a Piano Battaglia per il fine settimana, questa è la stima della protezione civile della Città Metropolitana di Palermo. Ad attenderli una task force di “soccorritori”. E gli impianti di risalita ancora chiusi. La vetta della Mùfara  si potrà raggiungere con il teletrasporto

arrivederci (?) sul monte mufara

Piano Battaglia una meta turistica e non solo un miraggio. Ennesima giornata di disagi e Musumeci che fa? Manda la pubblicità

Piano Battaglia, secondo un utente di Facebook è l’unica stazione sciistica al mondo dove la neve porta solo problemi e allerte”. Basterebbe questo “cinguettio” per chiudere il discorso e portarsi in quel di Cefalù per una frizzante passeggiata sul lungo mare

Dal 6 gennaio e per tutti fine i settimana del periodo di innevamento

Piano Battaglia, Protezione civile e Cnsas in servizio per l’Epifania. Vademecum per sicurezza sulla neve

Protezione civile e Cnsas rinnovano la convenzione per garantire assistenza e soccorso nel comprensorio di Piano Battaglia. Messi a disposizione mezzi e personale della guardia medica dell’Asp, dotato un telefono satellitare

proposta dalla protezione civile

Scenario sismico simulato a Geraci Siculo, grande successo per l’iniziativa “Istituzioni e cittadini insieme contro i rischi”

Particolare attenzione durante le due giornate è stata dedicata alle procedure di salvaguardia per la popolazione e all’uso dei social media nella gestione delle situazioni connesse agli effetti domino

sabato e domenica prossima, 2 e 3 dicembre

Istituzioni e cittadini insieme contro i rischi. A Geraci Siculo uno “scenario sismico” simulato. NIENTE PAURA

L’esercitazione ha l’obiettivo di testare le misure più idonee da mettere in caso di calamità e, allo stesso tempo, fornire alla popolazione utili esempi di comportamenti da seguire

gliindagati dovranno rispondere sono quelle di omissione di atti d’ufficio

Viadotto Himera, 5 indagati. Secondo la Procura avrebbero omesso le condizioni di dissesto

Dopo due anni dal crollo del viadotto Himera I della A19, avvenuto il 10 aprile 2015, si sono concluse in questi giorni le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Termini Imerese, guidata dal Procuratore Capo Alfredo Morvillo, svolte dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale di Palermo

una delle cause la mancata manutenzione dei terreni

Villa Palmeri, evitato il disastro ambientale. Giardinieri e protezione civile salvano il cuore verde di Termini Imerese – LE FOTO

Sfiorato il disastro ambientale nella Villa Palmeri, a Termini imerese. L’allarme è scattato circa alle 16 per l’avanzata delle fiamme partite dalla zona bassa della “Fossola”

danni ingenti: Una "mano armata" (?) ed il vento di scirocco

Pollina, un vasto incendio ha provocato paura e danni ingenti alla vegetazione – LE FOTO

l vento di scirocco di ieri ha provocato un disastro nella zona tra Finale di Pollina e Pollina. Nel pomeriggio, intorno alle 16.30, un vasto rogo ha costretto l’evacuazione di alcune famiglie che risiedono nella zona interessata all’incendio. Una “mano armata” avrebbe appiccato il fuoco nell’area a monte del fiume Pollina

«con più uomini e mezzi avremmo ridotto a minimo i disagi»

Petralia Soprana, l’emergenza neve è solo un ricordo: Pietro Macaluso ringrazia tutti

La neve inizia ad essere un ricordo ed è tempo di bilanci. Certamente quella appena passata non è stata una nevicata normale. Le bufere che si sono abbattute sulle Madonie hanno creato non pochi problemi in tutti i paesi

gli avvisi hanno pur sempre valore di previsione

Allerta rossa, non significa obbligatoriamente “chiusura delle scuole”. Foti ai sindaci: «Valutate i rischi»

«La presenza di un “allerta rossa” non significa obbligatoriamente “chiusura delle scuole”, provvedimento che appare assolutamente privo di necessità». La “valanga Foti” non si arresta e dopo il richiamo alle responsabilità rivolto a tutti i Sindaci della Sicilia, che ha caratterizzato la giornata di ieri, il direttore chiarisce un altra questione a proposito della chiusura delle

Sindaci incoscienti del proprio ruolo

Protezione Civile, Calogero Foti spazzola i sindaci. «I piani non è importante scriverli, ma attuarli»

Al dipartimento regionale per la protezione civile ieri è stata la giornata del chiarimento, o della “spazzolata”, in merito alla pianificazione comunale di protezione civile

LETTERA APERTA AL GOVERNO

Maltempo, la Culotta interroga il Governo, ci dissociamo: inopportuno

Riteniamo l’interrogazione dell’onorevole Culotta inopportuna in un momento storico in cui i residenti del Paesaggio madonita non avrebbero nessun diritto dal distogliere le attenzioni del Governo

Login Digitrend s.r.l