martedì - 22 gennaio 2019

 
#randagio#raccolta#dispersi sulle madonie#Centro Meteo Sicilia#hinterland madonita

Per i pentastellati sono "scelte scellerate del governo regionale"

Impianto di smaltimento rifiuti a Termini Imerese. M5S: “È inaccettabile”. Sindaco: “Vigileremo, ma il Tar ci ha dato torto”

Si torna a parlare della possibilità di realizzare una maxi piattaforma di smaltimento a Termini Imerese. La questione è riaperta dal M5S, che chiama in causa il sindaco Francesco Giunta, il quale assicura “costante vigilanza” se la piattaforma verrà realizzata

la scelta dell'Unione ha messo in discussione la leadership locale

Unione dei Comuni “Madonie”. La Regione come Ponzio Pilato e la politica si sostituisce alla Legge – L’INTERVISTA

L’Unione sarebbe stata costituita in violazione dell’articolo 41 della LR n° 15 del 4 agosto del 2015. Ne parliamo con Massimo Greco, Cultore di diritto pubblico, esperto in materia di enti locali

querela annunciata per Trizzino e Crimi. Giunta donerebbe ai poveri il risarcimento

Termini Imerese, la proclamazione di Francesco Giunta. Il primo cittadino: «Ora risolviamo i problemi della città»

«Francesco Giunta è eleggibile, lo ha comunicato il giudice». Queste le parole di Alessandro Pagano, segretario regionale per la Sicilia occidentale della Lega-Noi con Salvini, confermate dallo staff del neo sindaco di Termini Imerese

i dipendenti della Fondazione Mandralisca restano con il fiato sospeso

“Tabella H”, secondo il ragioniere generale sarebbe tutto da rifare, ma quando si arriverà alla casella “63”?

Tutto da rifare quindi, caos e grande preoccupazione per chi di “tabella H” ci sopravvive ed il rischio è quello che il bando di marzo, definito ad ottobre non si potrà concludere entro il 31 dicembre

Login Digitrend s.r.l