lunedì - 23 Settembre 2019

 
#legge obiettivo#Pollina#Zone Franche Montane#Borghi più Belli d'Italia#Troina

Tra i firmatari, anche diversi sindaci dei comuni madoniti

Lettera dei sindaci siciliani a Musumeci e Micciché: «Evitare il default finanziario»

Lettera dei sindaci siciliani a Musumeci e Micciché: «Evitare il default finanziario»

Una lettera rivolta al presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, e al presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, affinché non si arrivi al default finanziario e vengano prese iniziative concrete per porre fine a certe criticità che perdurano nei comuni

il riscatto dei siciliani passa dall'autonomia

La Sicilia finanzia lo Stato italiano. “Onorevole (Sergio Tancredi) stia zitto!”

L’onorevole Tancredi in una lettera riporta quanto scritto dall’ex assessore regionale al Bilancio, Alessandro Baccei (Pd),  ovvero che la Regione Siciliana è creditrice dello Stato di 30 miliardi 538 milioni di euro. Si trattava (e si tratta!) dell’Irpef di competenza della Sicilia, non trasferita dallo Stato nel periodo 2003/2014

Polizzi Generosa: una gara per il recupero e la messa in sicurezza del centro storico

Pubblicata la gara per la progettazione esecutiva della messa in sicurezza di Polizzi Generosa, per un importo di 150 mila euro.

POLITICA, ORDINI PROFESSIONALI, OPERATORI ECONOMICI, FISCO E PREVIDENZA SOCIALE A CONFRONTO

Nuovo Codice della Crisi d’impresa e dell’Insolvenza, a Palermo un convegno dedicato agli istituti più rilevanti

I nuovi istituti introdotti dal Codice della Crisi dell’Impresa e dell’Insolvenza al centro del convegno a cura della Regione Siciliana che si terrà a Palermo il prossimo 20 giugno

i territori al governo regionale: riconsiderate le iniziative di politica economica

Zone Franche Montane: celebriamo il 25 aprile liberandoci dalla mala politica. È più attuale dei “fantasmi” del passato

Ecco come noi di MadonieNotizie.it-Il Caleidoscopio festeggeremo il 25 aprile e come dovrebbero festeggiarlo tutti i partigiani, coraggiosamente resilienti nelle aree di montagna della Sicilia: auspicando, oltre a riflettere sul “secondo Risorgimento”, che la Sicilia si liberi di tutti i lacci e laccioli della politica regionale, che non consente l’avvio di iniziative vere per l’intera terra

Progetto Giovani 4.0, la Sicilia ci riprova

Formazione: 7 milioni di euro per i ragazzi siciliani con il “Progetto Giovani 4.0”

Nuovo tentativo per agevolare i giovani: il governo Musumeci ci riprova iprova e stanzia 7 milioni per la formazione degli under 36, con voucher e incentivi.

La regione ha ufficialmente affidato i lavori

Terrasini: si progetta il sottopasso ferroviario, passo avanti dalla Regione

La Regione ha ufficialmente affidato i lavori. Per la realizzazione del progetto sono stati stanziati complessivamente un milione e ottocento mila euro.

Arrivano ai Comuni le risorse per aggiornare Piani Emergenza

Frane e crolli, la Regione Sicilia dà il via libera alle risorse del Fondo di prevenzione del rischio idrogeologico e idraulico

A disposizione, per cominciare, c’è una dotazione finanziaria di centomila euro. I Comuni che risulteranno idonei potranno contrattualizzare per anno un geologo o un ingegnere civile.

"Vogliamo darli ai giovani" dice il presidente della Regione Nello Musumeci

“La Sicilia ha 500 mila ettari di terreni e non lo sapevamo”: la scoperta di Musumeci

Scoperte su scoperte. Tra un’analisi della situazione e l’altra pare che il governo Musumeci si sia accorto di un grande bene finora sommerso: la terra. Sì, a quanto pare la Regione siciliana è proprietaria di 500 mila ettari di terreni. Non è ancora stato detto di che tipo e di che genere, né come siano

Per il presidente di Sicindustria Alessandro Albanese Termini è un polo ideale

Stabilimenti Honda e Nissan a Termini Imerese: l’appello di Sicindustria e Fiom

I due colossi giapponesi lasciano l’Inghilterra per la Brexit. E Sicindustria e Fiom fanno fronte comune: vengano in Sicilia, a Termini Imerese.

Con i fondi la Sicilia punta a diventare l'area più digitalizzata del Mediterraneo

Banda ultralarga: 300 milioni per il programma digitale sulla comunicazione in Sicilia

Rendere la Sicilia l’area più digitalizzata del Mediterraneo entro il 2022: è l’obiettivo della diffusione della banda ultralarga.

Su 9 ex Province 7 sono in pre-dissesto

Vertice su Ex Province: appello a governo Conte. Musumeci: «Dossier a giugno»

Un appello al governo Conte affinché le ex Province siciliane non muoiano è partito stamattina dalle istituzioni siciliane, riunitesi a Palazzo d’Orleans

Sindacati: «Anche un sit in dei dipendenti delle ex Province»

Ex Province: Musumeci incontra parlamentari nazionali eletti in Sicilia e sindacati

Il governatore Musumeci incontrerà senatori e deputati siciliani e sindacati per discutere sulla grave crisi finanziaria delle ex Province dell’Isola

Musumeci: «Si attuino norme Statuto siciliano dopo 72 anni»

Autonomia regionale. Musumeci a Conte: «si mantengano i principi di solidarietà ed equità tra le Regioni»

Il governatore Nello Musumeci chiede al premier Giuseppe Cont «che siano assicurati i principi di solidarietà e di equità tra le Regioni italiane»

premi ai comuni virtuosi, ai Borghi più bello d’Italia e certificati "bandiera"

Il bilancio della Regione Siciliana è stato approvato. L’ultima parola allo Stato

Dopo una votazione che si è protratta fino a tarda notte, l’Assemblea Regionale Siciliana ha finalmente approvato la legge di bilancio e la Legge di stabilità 2019-2021. Ore di tensione che si scioglie con un maxi emendamento del centro destra

L'incontro tra Musumeci, il sindaco Giunta e i sindacati Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm

Blutec. Musumeci: “Il Mise e il Ministero del Lavoro intervengano a garanzia dei lavoratori”

Si è svolto l’incontro tra il governatore Musumeci, il sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, e i sindacati per affrontare la questione Blutec

la querelle Calderaro/Amaradio finisce sui social

Istituto Comprensivo Castellana-Polizzi. Il sindaco di Castellana andrà ad Assoro per farsi togliere la “fattura”

La querelle sindaco-presidente del consiglio d’istituto, quindi amministrazione comunale e consiglieri dal grottesco inizia ad assumere i contorni del ridicolo. La vicenda spostata dall’agone di un consiglio comunale ai social networks

arrivederci (?) sul monte mufara

Piano Battaglia una meta turistica e non solo un miraggio. Ennesima giornata di disagi e Musumeci che fa? Manda la pubblicità

Piano Battaglia, secondo un utente di Facebook è l’unica stazione sciistica al mondo dove la neve porta solo problemi e allerte”. Basterebbe questo “cinguettio” per chiudere il discorso e portarsi in quel di Cefalù per una frizzante passeggiata sul lungo mare

l'unica possibilità di sviluppo reale delle aree interne della sicilia

Zone Franche Montane ed “industria” della sanità. Lettera aperta a chi non vuol sentire: il presidente della Regione Siciliana

Non ci siamo risparmiati un solo giorno ad affermare che la fiscalità di sviluppo è l’unico modo per fare uscire le aree di montagna della Regione Siciliana dall’isolamento e per frenare il fenomeno dello spopolamento

Magda Culotta: «agevolazioni fiscali per gli utenti e servizi migliori»

Raccolta differenziata, premialità per 32 municipalità siciliane. Il Comune di Pollina tra i più virtuosi dell’isola

L’emergenza rifiuti è cucita su misura alla Sicilia come un abito griffato. Nonostante tutto fare la raccolta differenziata conviene sempre.
Il governo Musumeci ha portato bene, almeno in questa direzione ha compiuto i passi giusti

Login Digitrend s.r.l