martedì - 22 gennaio 2019

 
#randagio#raccolta#dispersi sulle madonie#Centro Meteo Sicilia#hinterland madonita

Norata: “Sempre stato trasparente”

Rifiuti. Luigi Sunseri (M5S) accusa di “conflitto di interessi” il presidente della Rap. Norata: «Ma quale conflitto? Penalizzata la società che partecipo»

Un potenziale conflitto di interessi in Ecox, società autorizzata da decreto regionale a realizzare un impianto di compostaggio a Termini Imerese, è stato denunciato dal deputato regionale del M5S, Luigi Sunseri, chiamando in causa Giuseppe Norata, che replica: “sempre stato trasparente nelle mie dichiarazioni

l'incontro si terrà oggi pomeriggio dalle ore 15:00

Diritto alla salute e futuro del paesaggio madonita. Incontro con Ignazio Maiorana, “armato” di bisturi e piuma

All’indomani dell’adozione della nuova Rete ospedaliera, nel paesaggio madonita monta la preoccupazione sulla decisione del ministero della Salute di mettere la parola fine sul punto nascite dell’ospedale “Madonna SS. dell’Alto”

Alla sicilia concessi 18 mesi di tempo per potenziare la sanità

Rete Ospedaliera siciliana. Grillo Vs Razza: gelosie e contraddizioni fanno perdere di vista il futuro della sanità

 Il ministro della Salute, Grillo, dopo avere appreso che la nuova “Rete Ospedaliera”  sarebbe stata “approvata” smentisce Razza: “Mi spiace non confermare queste notizie”. La replica del collega siciliano

Il sindaco indica gli atti prodotti

Impianto rifiuti a Termini Imerese. Giunta: «Dai grillini solo sterili polemiche. Il Comune continuerà a vigilare a tutela dell’ambiente»

Trattamento rifiuti nell’area industriale termitana.Il sindaco Giunta, riprende il discorso sulla possibilità di realizzare un impianto per il trattamento dei rifiuti nell’area industriale e, ribadendo che l’Amministrazione comunale continuerà a vigilare

Per i pentastellati sono "scelte scellerate del governo regionale"

Impianto di smaltimento rifiuti a Termini Imerese. M5S: “È inaccettabile”. Sindaco: “Vigileremo, ma il Tar ci ha dato torto”

Si torna a parlare della possibilità di realizzare una maxi piattaforma di smaltimento a Termini Imerese. La questione è riaperta dal M5S, che chiama in causa il sindaco Francesco Giunta, il quale assicura “costante vigilanza” se la piattaforma verrà realizzata

ecco i nomi della lista dei grillini termitani

Amministrative a Termini Imerese, presentata la lista del Movimento 5 Stelle a sostegno di Armando Di Liberto

Presentata a Termini Imerese anche la lista del Movimento 5 Stelle a sostegno del candidato sindaco Armando Di Liberto. «Un saldo gruppo composto da sedici persone che da anni lavora, progetta ed opera per il bene di questo territorio. Il nostro lavoro – ha dichiarato il candidato sindaco Armando Di Liberto – sarà quello di raccogliere ed

IL POST DEL DEPUTATO 5 STELLE SU FACEBOOK

Giorgio Ciaccio: “Contro il cancro ho vinto io!!!”

Stavolta la politica non c’entra, ma la battaglia è stata certamente quella più difficile. Con un post su facebook il parlamentare del M5S, Giorgio Ciaccio, ha fatto sapere di avere sconfitto il tumore. “Contro il cancro ho vinto io!!!”, scrive postando una foto che riporta la stessa frase

presenti Giancarlo Cancelleri e Giampiero Trizzino in piazza umberto I

Termini Imerese, il 22 aprile presentazione del candidato sindaco del M5S Armando Di Liberto

Il Movimento 5 Stelle di Termini Imerese presenterà il proprio candidato sindaco alle prossime elezioni comunali, Armando Di Liberto, sabato 22 aprile, in piazza Umberto I,  alle ore 18. Saranno presenti: Giancarlo Cancelleri e Giampiero Trizzino (Assemblea Regionale Siciliana), Patrizio Cinque e Domenico Surdi (Sindaci M5S di Bagheria e Alcamo). Muovi Termini  proverà a condurre

I deputati regionali 5stelle chiedono di congelare gli esami in attesa di un chiarimento

Concorso guide turistiche, M5S: «Esaminatori e contemporaneamente formatori? Si indaghi»

«Abbiamo appreso da alcune segnalazioni che, nel corso dello svolgimento degli esami per l’abilitazione a guida turistica, almeno un membro della commissione di valutazione pare abbia tenuto corsi di preparazione privati ad alcuni dei partecipanti allo stesso esame». A denunciare questi fatti,  il Movimento 5 Stelle all’Ars che adesso chiede l’intervento della Regione e, quindi,

L'iniziativa promossa dal M5S termitano ha visto la partecipazione di cittadini e politici

Il comune presenterà ricorso al Tar contro Ecox, manifestazione in piazza a Termini Imerese

Il comune di Termini Imerese farà ricorso al Tar contro la Ecox per impedire la realizzazione di un impianto di rifiuti in contrada Canne Masche, nell’area industriale di Termini Imerese. La decisione è stata annunciata questa mattina dal Movimento 5 Stelle di Termini Imerese, nel corso di una manifestazione popolare “No Ecox”, svoltasi nella piazza Duomo

nell'auditorium comunale

Agricoltura e Fondi Europei, l’eurodeputato Corrao domenica a Roccamena

L’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao sarà domenica 5 marzo a Roccamena per un nuovo appuntamento di EVenti Europei, il ciclo di incontri che l’eurodeputato alcamese sta promuovendo in Sicilia e Sardegna per dare la possibilità ai giovani intenzionati ad avviare start-up, alle imprese già esistenti ed alle amministrazioni locali, di avere reale contezza

Sabato e domanica i banchetti dei grillini

“iDay” del M5S anche a Gangi

Il M5S, con l’intenzione di raccogliere le idee dei siciliani per scrivere il suo programma in vista delle prossime elezioni regionali, effettuerà anche a Gangi questo fine settimana, con il Meetup “Il Grillo di Gangi”. I banchetti dell’iDay 2017, evento presentato la scorsa settimana a Palermo da Luigi Di Maio, gazebi che sabato 18, dalle

La visita dei deputati alla Stazione Sperimentale di granicoltura di Caltagirone

Grani antichi siciliani, lente d’ingrandimento di delegazione interistituzionale M5S

I deputati Corrao (Parlamento Europeo), Rizzo (Camera dei Deputati) e Cappello (Ars) sono stati in visita alla Stazione Sperimentale di granicoltura di Caltagirone. «Le istituzioni rendano conto ai propri produttori e ai consumatori piuttosto che piegarsi perennemente alla volontà delle lobbies dei fitofarmaci e delle multinazionali della pasta, un cambio di passo è possibile e

Il comune era stato sciolto per infiltrazioni mafiose nel 2006

Roccamena, Giarrusso (M5S) chiede alla Commissione antimafia di audire il sindaco Ciaccio

«A nome del M5S, ho fatto richiesta alla presidente della commissione antimafia Rosy Bindi di audire in III Comitato – Infiltrazioni mafiose nelle Istituzioni Territoriali e negli Enti Locali – oltre al Sindaco di Roccamena Tommaso Ciaccio, anche il Comandante dei Carabinieri, l’ex segretario comunale e un funzionario comunale sulla delicata situazione in cui si

le regole interne al Movimento non possono piegare ad esigenze di parte

Incostituzionale il Codice di comportamento del M5S per Roma Capitale

L’assenza di controlli esterni in ordine al “metodo democratico” attraverso cui i partiti politici concorrono a determinare la politica nazionale è stata sempre oggetto di approfondimenti e polemiche attesa l’indiscussa importanza che la Costituzione riconosce in capo a queste associazioni private non riconosciute

“No” al referendum, arriva nel palermitano il pullman con i parlamentari M5S

Sbarca nella provincia di Palermo il pullman dei parlamentari M5S che da quattro settimana gira le piazze della Sicilia per sostenere la campagna del “NO” al referendum del 4 dicembre

Va avanti il progetto informativo sul referendum dei grillini

Il tour del Movimento 5 Stelle fa tappa a Cefalù

E’ partito il 7 ottobre il tour – No Regionale dei parlamentari del Movimento 5 stelle sul no al referendum costituzionale

La richiesta è dei porta voce grillini al consiglio comunale Luca Salemi e Manuela Sinatra

Muovi Termini chiede al commissario straordinario e al segretario generale l’adozione del piano unico del Demanio

Nei giorni scorsi i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Termini Imerese, Luca Salemi e Manuela Sinatra, hanno presentato richiesta al commissario straordinario del comune, Girolamo Di Fazio e al segretario generale Salvatore Piraino l’adozione del piano unico del Demanio marittimo per il comune di Termini Imerese

Intervento del gruppo consiliare a firma di Amoroso, Cecchetti e Raimondi

Gruppo Y Polis: «Le infiltrazioni alla Cammara Picta non provengono dalla pioggia ma dalla rottura di un tubo»

L’opera seicentesca di Vincenzo La Barbera e autentico gioiello pittorico che racconta l’antica storia di Termini Imerese, secondo il gruppo Y Polis, è stata oggetto di un evento del tutto accidentale causato dalla rottura di un tubo di addizione idrica dei piani superiori che è stato prontamente riparato

Un mese fa la lettera è stata protocollata dal consigliere comunale Manuela Sinatra

Il M5S chiede un intervento di manutenzione urgente nella sala Picta del comune

Abbondanti infiltrazioni d’acqua stanno danneggiando gli affreschi nella sala Picta della sede storica del comune di Termini Imerese. Ieri è arrivata la segnalazione di SiciliAntica, ma già un mese fa (precisamente il 28 settembre) il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle ha presentato al commissario straordinario del comune, Girolamo Di Fazio e ai dirigenti del III e V settore, una richiesta urgente di manutenzione

Login Digitrend s.r.l