martedì - 22 gennaio 2019

 
#randagio#raccolta#dispersi sulle madonie#Centro Meteo Sicilia#hinterland madonita

la politica siciliana legiferi per accelerare i tempi

Autonomia della Sicilia umiliata dalla politica a favore del nord. Segniamo il passo dal 15 maggio 1946

Questa concessione farà chiarezza sui rapporti finanziari/fiscali tra la Regione e lo Stato e si calcolerebbe correttamente il residuo fiscale per ogni singola regione italiana, assumendo  quale importo delle entrate fiscali non erroneamente solo quelle incassate

L’Anas va in soccorso della Città Metropolitana di Palermo

Piano Battaglia: strade libere e (quasi) sicure, impianti di risalita chiusi. Tutti aspettano la stagione estiva

Le squadre di Anas hanno operato sulle strade provinciali 54 e 119 mediante mezzi spazzaneve muniti di vomero e retrostante spargisale. L’intervento si è concluso nella tarda serata di ieri consentendo la transitabilità

Per i pentastellati sono "scelte scellerate del governo regionale"

Impianto di smaltimento rifiuti a Termini Imerese. M5S: “È inaccettabile”. Sindaco: “Vigileremo, ma il Tar ci ha dato torto”

Si torna a parlare della possibilità di realizzare una maxi piattaforma di smaltimento a Termini Imerese. La questione è riaperta dal M5S, che chiama in causa il sindaco Francesco Giunta, il quale assicura “costante vigilanza” se la piattaforma verrà realizzata

quanto vale un assessore ed il suo assessorato

Governo regionale, Musumeci delega la “spesa” regionale e la “programmazione”. A primavera il primo pit stop

Gli assessorati regionali non hanno tutti lo stesso “valore” e la stessa possibilità di spesa. Vediamo quali potranno essere le competenze e la disponibilità di fondi della nuova giunta regionale guidata da Nello Musumeci e che si insedierà nelle prossime ore

«Privi di consapevolezza il governo regionale e il suo presidente ipotizzano un movimento autonomista»

Regione siciliana, Armao (MNS): «Il peggior governo in 70 anni invoca l’autonomia dopo averla svenduta»

«Dopo aver consentito, attraverso accordi col Governo statale, rinunce a contenziosi vinti per miliardi di euro, restituzione o uso distorto di ingenti risorse finanziarie, che i diritti siciliani fossero svenduti insieme all’autonomia, adesso, a corto di argomenti e di consensi, si invoca il diritto ‘’di decidere in Sicilia’’. Ad affermarlo è Gaetano Armao, leader del

La discussione nella seduta di giovedì

Enti locali: Cordaro (Cantiere Popolare): “Ristabilito il principio della legalità a fronte dall’azione schizofrenica del governo regionale”

«L’approvazione della mozione sugli enti locali tende a ristabilire il principio di legalità e il rispetto della legge, a fronte dell’azione schizofrenica messa in campo dal governo regionale sul punto..»

i dipendenti della Fondazione Mandralisca restano con il fiato sospeso

“Tabella H”, secondo il ragioniere generale sarebbe tutto da rifare, ma quando si arriverà alla casella “63”?

Tutto da rifare quindi, caos e grande preoccupazione per chi di “tabella H” ci sopravvive ed il rischio è quello che il bando di marzo, definito ad ottobre non si potrà concludere entro il 31 dicembre

Login Digitrend s.r.l