domenica - 21 Luglio 2019

 

Realizzato un modello di come dovrebbe funzionare la filiera corta delle biomasse

“Forbioenergy”: gli scarti del bosco diventano energia nel Parco delle Madonie

Si tratta del progetto ForBioEnergy, che ha come partner il Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale della Regione Siciliana.

Piraino, Di Gregorio e Traina all'Unione dei Comuni

Unione dei Comuni “Madonie”. Il Comune di Gangi nomina tre autorevoli personalità in un ente inesistente

Andrea Piraino, Salvatore Di Gregorio e Giuseppe Traina coinvolti per rappresentare la comunità gangitana in un ente con un atto costitutivo “travolto a causa della nullità”. Non ce ne vogliano le personalità incaricate da Impastato, se non ci premuriamo ad augurare un proficuo lavoro in seno al Consiglio dell’Unione. Come si fa ad auspicare risultati nel contesto di una “cosa” che non esiste?

la gestione d'ambito dei rifiuti pone delle domande

Gangi agli ultimi posti della raccolta differenziata. La media dell’ambito territoriale non raggiunge il 45 %. Migliazzo: «aumenteremo i controlli»

Il Comune di Alimena è il primo “riciclone” dell’ambito territoriale gestito dalla società “Ama rifiuto è risorsa”. È un primato che rincorrono tanti primi cittadini, alcuni considerano che la buona amministrazione passa proprio dalle buone pratiche ambientali. Gangi rimane in basso alla classifica

la relazione del funzionario regionale delle AA.LL. non convince

“Unione dei Comuni Madonie”, l’atto di costituzione è travolto a causa della nullità di alcune deliberazioni. A rischio 39 milioni di euro

Tutto da rifare. L’Unione dei Comuni Madonie è stata costituita secondo una procedura inficiata sotto il profilo della legittimità. Particolare sostanzialmente sfuggito al funzionario ispettivo regionale inviato a Petralia Soprana, sede dell’Unione dei Comuni delle Petralia e dell’Imera Salso

Attivata la Rete MUSEA, che coinvolge tutti i musei madoniti

Musea: via alla nuova stagione della rete dei musei delle Madonie e di Himera

Collaborazione, dialogo e costruzione di una rete di istituzioni culturali, sono elementi alla base di MUSEA, il cui obiettivo primario è di condividere le attività culturali di tutti i siti presenti nelle Madonie.

diretta web

#ILGIORNALAIO. In studio Lillo Spitale, Natale Mascellino e il futuro del paesaggio delle Madonie

In studio Lillo Spitale, responsabile per le alte Madonie della Cgil e Natale Mascellino, presidente regionale della Confederazione produttori Agricoli (Copagri)

decine di migliaia di euro a rischio di inesigibilità

Bilancio 2018 del Gal ISC Madonie. Oltre cinquecento mila euro di crediti, la Flai Cgil rappresentata nel Cda, deve dodicimila euro di quote

Approvato il bilancio del Gal Isc Madonie, tuttavia, tra le attività d’esercizio, ovvero tra i crediti vantati, la situazione non è proprio allegra come la si vorrebbe far passare. Il GAL “Madonie” infatti vanta crediti per oltre 500 mila euro (€ 522.941,41) molti dei quali sono di dubbia esigibilità

Un percorso tra grotte, tholos, presunti menhir e cromlech

“Uomo e Territorio”: il breve documentario per scoprire le testimonianze geologiche di Petralia Sottana

“Uomo e territorio”, con i testi di Fabio e Alessandro Torre, è un breve documentario sulle grotte, tholos, presunti menhir e cromlech riscontrati nel territorio di Petralia Sottana nel cuore delle Madonie.

affluenza: La Sicilia si conferma la penultima regione d'Italia

Le Madonie hanno votato Lega, M5S e Forza Italia, e messo il Pd all’angolo. I risultati per Comune

Il M5S si conferma il primo partito in Sicilia con il 29,85 %, seguito dalla Lega (22,42%) e dal PD che riesce, grazie alla candidatura di Pietro Bartòlo, a sforare di poco il 18% (18,48)

ECCO COME È ANDATA IN ALCUNI COMUNI DELLE MADONIE

IN SICILIA IL PRIMO CIRCUITO EUROPEO DI ASTROTURISMO

Dal mondo scentifico un “SI” alle Zone Franche Montane. L’astrofisico Orlando: «Le ZFM per evitare lo spopolamento»

Il monito a ricorrere alla fiscalità di vantaggio, quale “cura” per bloccare l’emorragia demografica, che ha decimato le zone ed interne della Sicilia, non arriva da un politico (come dovrebbe essere!) ma dal mondo scientifico

diretta web

#ILGIORNALAIO. Paesaggio madonita e politiche di sviluppo, in studio: Lo Verde, Giannopolo e Di Martino

Giuseppe Lo Verde, Domenico Giannopolo, sindaci di Polizzi Generosa e Caltavuturo, Giuseppe Di Martino, già sindaco di Castellana Sicula, gli ospiti de #ilgiornalaio: paesaggio madonita e  politiche di sviluppo

l'ospedale di Petralia Sottana verrà potenziato

Il “ministro” della Salute della Regione Siciliana a Petralia Sottana. Razza: «Polo geriatrico regionale e potenziamento dei servizi emergenziali»

L’assessore della Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza, per la prima volta ha apprezzato la struttura che ospita l’ospedale “Madonna SS. dell’Alto” di Petralia Sottana. Nella visita di venerdì 17 maggio è stato accompagnato dal Direttore Generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni. Al tour, lungo i corridoi dei quattro piani del nosocomio, ha partecipato anche Gianpiero Trizzino, deputato nazionale del M5S

L'Ente Parco Madonie si esprime sulla Fiera della Biodiversità

Madonie e sapori: ecco le eccellenze agro-alimentari alla Fiera della Biodiversità

È stretto stretto il legame tra sapori, biodiversità e bellezze madonite. Il nodo che li unisce è stato reso particolarmente evidente durante la Fiera della Biodiversità Biodì, organizzata dal dipartimento Saaf di Scienze Agrarie Alimentari e Foreste dell’Università di Palermo e dall’ Istituto per la Dieta del Mediterraneo.

Il bando assicura ai Comuni un voucher da 15mila euro

Hotspot e Wi-Fi: anche Isnello e Petralia Sottana si innovano con il bando Wifi4Eu

Con il bando Wifi4Eu, iniziativa dell’Unione europea che finanzia l’installazione di reti wifi gratuite negli spazi pubblici, anche le Madonie saranno dotate di collegamenti ad alta velocità.

Una grande gara in bici nel comprensorio madonita

“Giro delle Madonie”: andata e ritorno da Scillato per una gara in bici a tutto sprint

Il Giro delle Madonie è una tappa del circuito strada Grand Tour Sicilia. Una delle granfondo immersa all’interno del Parco delle Madonie, dove le salite fanno da padrona.

Un weekend che vede i tre paesi madoniti fare rete

Petralia Soprana, Petralia Sottana e Gangi insieme per un evento museale unico

Un evento museale unico, un momento culturale di grande interesse: sabato 18 e domenica 19 maggio i musei di Petralia Soprana, Petralia Sottana e Gangi fanno rete. Il tema dell’evento è “Musei come Hub culturali e sociali.Programmi e prospetive nella Alte Madonie”: e sarà il filo conduttore degli incontri che nel fine settimana vedranno protagonisti

Riaperto il bando del Paesc, piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima

Piano d’azione per l’energia sostenibile: opportunità anche per i Comuni madoniti

Rinnovare, rendere sostenibile, muovere il mondo con l’energia pulita. Anche i Comuni Madoniti possono cavalcare l’onda ecologica e sostenibile grazie alla riapertura del Piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima.

L'obiettivo è arrivare al Ministero dell'Istruzione

Dalle Madonie a Roma: la storia dell’universitario petralese Sebastiano Sorrentino

Sebastiano Sorrentino, petralese, si candida per portare le istanze degli studenti al tavolo del Ministro dell’istruzione, insieme ad altri 27 colleghi d’Italia.

mercoledì 15 maggio una puntata de #giornalaio dedicata all'Ospedale

Rilancio dell’Ospedale di Petralia Sottana, la politica faccia la sua parte, senza tergiversare – DIRETTA WEB

DIFENDIAMO IL DIRITTO ALLA SALUTE DEI CITTADINI MADONITI –
Mercoledì 15 maggio, a partire dalle ore 21:00, presso l’Ospedale “Madonna SS. dell’Alto” di Petralia Sottana è prevista una diretta web promossa dalla nostra testata, dal sindaco di Polizzi Generosa, Giuseppe Lo Verde e da alcuni cittadini attivi madoniti

Alimena continua a restare fuori dall'amministrazione attiva

Unione dei Comuni “Madonie”. Francesco Migliazzo è il nuovo vice presidente dell’Ente, succede a Giuseppe Ferrarello. Montano i malumori

Giuseppe Ferrarello si è congedato dalla giunta municipale del Comune di Gangi e dal 26 aprile scorso è decaduto dalla carica di vice presidente dell’Unione dei Comuni delle “Madonie”. Il presidente dell’Unione ha riconfermato “Gangi” alla vice presidenza dell’Ente, malumori e probabili ripensamenti sull’adesione all’organismo sovracomunale

Login Digitrend s.r.l