Il feudo di Verbumcaudo è un bene confiscato a Michele Greco, il “papa” della mafia. La firma sull’atto di confisca è quella del giudice Giovanni Falcone.
Dopo una lunga trafila burocratica il fondo, che insiste nel territorio del Comune di Polizzi Generosa,  è stato affidata al Consorzio Madonita per la Legalità e lo Sviluppo.

Determinante nella definizione dei percorsi di assegnazione è stato Gaetano Armao, al tempo assessore al Bilancio della Regione Siciliana.

L’azienda agricola, nella quale insiste un fabbricato rurale, oltre alla produzione cerealicola, conta un uliveto di circa 6 ettari, un vigneto 

Gaetano Armao

sperimentale – che all’inizio è stato curato dall’Istituto Regionale Vini e Olio – per la conservazione delle varietà autoctone minori. Il vigneto vanta di essere  una delle tre banche del germoplasma per il patrimonio viticolo siciliano.

Questa sera, dalle ore 21:30, se ne parlerà a #ilgiornalaio. In studio: Giuseppe Currenti, presidente della cooperativa sociale “Verbumcaudo”, Sandro Silvestri, assessore alle politiche giovanili del Comune di Polizzi Generosa.
È previsto anche l’intervento del vice presidente della Regione, Gaetano Armao e del presidente dell’assemblea dei soci del Consorzio, Giuseppe Lo Verde

La diretta verrà trasmessa su Madonienotizie.itFacebook , Trumbl e Twitter, è possibile intervenire, per porre domande agli ospiti, inviando un whatsapp al numero 348.5586637.