Nuovi ingressi nel Consiglio dell’Ordine degi avvocati di Termini Imerese, dopo la sentenza della Corte costituzionale che legittima il divieto del terzo mandato consecutivo per i componeneti dei consigli forensi: si tratta di Maria Chiara Lupo e Claudio Merlino, che subentrano ai dimissionari Luigi Spinosa e Fabio Raneri.

Due le liste che quest’anno si sono contrapposte per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli avvocati, una capeggiata dal candidato presidente Pietro Siragusa, proveniente dal Consiglio distrettuale di disciplina di Palermo, e quella del decano Luigi Spinosa. Ad avere la meglio è stato il primo.

Dopo le dimissioni di Spinosa e Raneri per il divieto del terzo mandato consecutivo, sono adesso subentrati i primi due non eletti. Lupo e Merlino comunque fanno parte della stessa corrente dei dimissionari, motivo per cui i rapporti di forza all’interno del Consiglio non dovrebbero cambiare.