Passione, talento, bravura: è stato il weekend della conferma del driver alfiere del Reparto Corse Real Cefalù, Francesco La Chiusa.

Sul circuito di Kinisia (in provincia di Trapani), La Chiusa si è distinto confermando tutte le aspettative su di lui e distinguendosi nel campionato regionale ACI CSAI piste permanenti.

La Chiusa ha dovuto mettere in in pista tutte le sue forze per far fronte ad un weekend di gara cominciato con ottimi tempi nelle prime libere e proseguito con un problema tecnico nell’ultima sessione.

Lo stess problema si era presentato anche durante il warm-up e nelle qualifiche. Nonostante ciò, La Chiusa è riuscito ad agguantare un ottima terza piazza a pochi millesimi dalla pole su 10 driver.

Nella pre-finale termina in seconda posizione e in finale conduce una gara magistrale scattando subito al primo posto. A causa di un errore di valutazione perde alcune posizioni.

Grazie però a tre giri velocissimi che hanno infiammato il pubblico presente nel circuito Trapanese, termina la gara in seconda posizione ad un soffio dalla prima piazza.

La Chiusa è stato protagonista e competitivo anche in questa stagione nella nuova categoria 125 X30 Junior telaio Parolin della VRT Motorsport Team Parolin del patron Vincenzo Vacante.