martedì - 15 Ottobre 2019

 
#Zone Franche Montane#petralia sottana#Parco delle Madonie#fiscalità di sviluppo#ZFM

Sosvima chiede il pagamento di 57.807,50 euro per quote annuali di servizio

Sosvima porta l'Ente Parco delle Madonie davanti al giudice. Caltagirone: «Andremo in tribunale, non dobbiamo nulla»

Sosvima porta l’Ente Parco delle Madonie davanti al giudice. Caltagirone: «Andremo in tribunale, non dobbiamo nulla»

Sosvima porta in tribunale l’Ente Parco delle Madonie, ed è scontro. Lo scorso 13 giugno all’Ente è arrivato un atto di citazione in giudizio, con l’invito di comparire presso il Tribunale di Palermo e con la richiesta di pagamento, proprio da parte dell’Agenzia di sviluppo delle Madonie guidata da Alessandro Ficile, di 57.807,50 euro per quote annuali di servizio

Due i progetti di Servizio civile approvati dal Comune

Servizio civile a Petralia Soprana, ancora qualche giorno per presentare la domanda

Servizio civile a Petralia Soprana, ancora qualche giorno per presentare la domanda

Ancora qualche giorno a disposizione per chiedere di partecipare ai progetti di servizio civile promossi dal Comune di Petralia Soprana. Due i progetti approvati dal Dipartimento per le Politiche Giovanili: “Ambiente in comune” e “A piccoli passi”, finalizzati uno alla salvaguardia del patrimonio ambientale del Parco delle Madonie e l’altro all’educazione e promozione culturale per i minori

Standing ovation per il giovane talento. Tutti in piedi ad applaudirlo

Castellana Sicula, Enrico Bellina è maestro di clarinetto. Proclamato al termine di un concerto con l’orchestra “Bellini” di Palermo. Caruso: «primo evento in Italia»

L’intervento dell’orchestra, che ha accompagnato il solista diplomando, sarebbe il primo nella storia del Conservatorio palermitano: «inauguriamo con Bellina un’esperienza per celebrare la fine del percorso di studi di questo Conservatorio», ha affermato il presidente della commissione esaminatrice

Il testo della lettera scritta da Corrado Lorefice ai giovani

Lettera dell'arcivescovo Lorefice ai giovani: «Fatevi avanti, abbiamo bisogno di voi»

Lettera dell’arcivescovo Lorefice ai giovani: «Fatevi avanti, abbiamo bisogno di voi»

“Scrivo a voi giovani”. Si tratta della seconda lettera pastorale dell’arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, consegnata ai giovani sul sagrato della Cattedrale del capoluogo siciliano, in occasione della festa diocesana di inizio anno pastorale 2009/2010

Per fornire un contributo significativo alla crescita economica della Sicilia

Zes Sicilia, da Unicredit un plafond di un miliardo per le imprese che vogliono investire

Zes Sicilia, da Unicredit un plafond di un miliardo per le imprese che vogliono investire

Un plafond di 1 miliardo di euro per quelle imprese che vorranno investire nelle Zone economiche speciali della nostra regione.  A metterlo a disposizione è Unicredit

Il ricordo dell'imprenditore Antonio Mangia, morto due giorni fa a 78 anni

Morte Antonio Mangia, il ricordo di Uniamo Geraci: «Esempio dell'imprenditoria sana, ha fatto tanto per la nostra terra»

Morte Antonio Mangia, il ricordo di Uniamo Geraci: «Esempio dell’imprenditoria sana, ha fatto tanto per la nostra terra»

Tanti i messaggi di cordoglio, dal mondo politico e imprenditoriale, giunti nelle ultime ore alla famiglia del geracese Antonio Mangia, presidente di Aeroviaggi, morto due giorni fa, a 78 anni, in un ospedale a Milano. A ricordare il re Mida del turismo è anche l’associazione Uniamo Geraci con un lungo post

Oltre alle azioni di conservazione, sono previsti eventi e visite guidate

Madonie, progetto Life Natura per la conservazione degli ultimi Abies nebrodensis. Caltagirone: «Importante»

Madonie, progetto Life Natura per la conservazione degli ultimi Abies nebrodensis. Caltagirone: «Importante»

Al via, dopo un incontro presso l’Orto Botanico di Palermo, il progetto Life Natura “Strategie decisive di conservazione in situ ed ex situ per la salvaguardia e la conservazione dell’Abies nebrodensis”, che vede come beneficiario coordinatore il Cnr di Firenze e come partner l’Ente Parco delle Madonie, il Cirita – Università di Palermo, il Dipartimento regionale dello Sviluppo rurale e territoriale e l’Università di Siviglia

Dopo trent'anni

Comune di Petralia Soprana, contratto a tempo indeterminato per 39 ex Lsu

Comune di Petralia Soprana, contratto a tempo indeterminato per 39 ex Lsu

Addio al precariato, dopo trent’anni, per 39 ex Lsu in servizio presso il Comune di Petralia Soprana. A distanza di un anno dall’avvio dell’iter per la stabilizzazione da parte dell’amministrazione comunale, è arrivato il tanto atteso contratto a tempo indeterminato

Ha 38 anni ed originaria di Isnello

Termini Imerese, Laura Di Martino è la nuova responsabile della Camera del Lavoro

Termini Imerese, Laura Di Martino è la nuova responsabile della Camera del Lavoro

Laura Di Martino, 38 anni, originaria di Isnello, è la nuova responsabile della Camera del Lavoro di Termini Imerese. Subentra a Ennio Li Greci.

Il centro dovrebbe essere attivato entro l'anno

Rifiuti, un centro comunale di raccolta a Polizzi: disposto il finanziamento dalla Regione

Rifiuti, un centro comunale di raccolta a Polizzi: disposto il finanziamento dalla Regione

A Polizzi Generosa sorgerà un centro comunale di raccolta, ovvero un’area sorvegliata e allestita in maniera tale che avvenga una raccolta differenziata dei rifiuti urbani. I lavori dovrebbero concludersi entro l’anno. Il dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti dell’Assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di pubblica utilità ha da poco disposto, infatti, il finanziamento

Sono in totale 65 i comuni siciliani svuotati negli ultimi anni

La Sicilia si svuota: in 70 anni “scomparse” tre città nelle aree interne

Crollo demegrafico in Sicilia, soprattutto nei suoi territori interni: stando ai dati del rapporto La demografia delle aree interne della Sicilia realizzato dal Servizio statistica e analisi economica della Regione siciliana, infatti, è come sel nel giro di meno di 70 anni fossero scomparsi, tutti insieme, gli abitanti di Agrigento, Caltanissetta e d Enna

lapprovazione della legge obiettivo sarebbe di portata storica per la Sicilia

Comitato regionale promotore ZFM Sicilia

Zfm, XXV giorni di presidio. Il comitato fa il punto e incassa il sostegno incondizionato di Lo Verde e Lo Pizzo

Da piazza Europa, cuore delle aree interne della Sicilia non c’è tempo per guardare al passato. Lo sguardo è rivolto al futuro e alle numerose iniziative che avranno al centro anche il coinvolgimento dei giovani. Unico obiettivo: Partecipare alla seduta dell’ARS che  approverà la Legge istitutiva delle Zone Franche Montane in Sicilia

Una lettera sentita sulla fuga dei giovani siciliani al Nord o all'estero

Basta fughe dei giovani all’estero: 132 amministratori siciliani si rivolgono al ministro dello Sviluppo Economico

“Siamo amministratori siciliani che non vogliono arrendersi all’idea di vedere la nostra terra in testa alle classifiche per tasso di disoccupazione ed emigrazione giovanile”: così inizia la lettera inviata al MISE.

Diciassette ritratti ad anziani del posto

"Maravigghia", a Valledolmo le foto di Gianni Nastasi raccontano i cambiamenti di una comunità

“Maravigghia”, a Valledolmo le foto di Gianni Nastasi raccontano i cambiamenti di una comunità

Tredici foto, che ritraggono alcuni anziani cittadini di Valledolmo, per raccontare i cambiamenti sociali ed economici che hanno attraversato questa piccola comunità madonita. Si tratta del progetto fotografico di Gianni Nastasi, fotografo d’esperienza e presidente di Arvis Palermo, ancora visibile per qualche giorno lungo il corso principale della cittadina ai piedi delle Madonie

Aveva 78 anni

Morto Antonio Mangia, presidente di Aeroviaggi. Il re Mida del turismo era originario di Geraci Siculo

Addio ad Antonio Mangia, imprenditore siciliano del settore turistico e presidente di Aeroviaggi. Originario di Geraci Siculo, è morto la scorsa notte in un ospedale di Milano dove era stato ricoverato nelle scorse settimane per problemi cardiaci. Aveva 78 anni

Ai festeggiamenti ha preso parte anche l’imprenditore Tony Di Piazza

A Brooklyn grande festa per i 120 anni dell'associazione dei madoniti in America. Targa del presidente Micciché

A Brooklyn grande festa per i 120 anni dell’associazione dei madoniti in America. Targa del presidente Micciché

Un pezzo di MAdonie è da anni in America: grande festa a Brooklyn per i 120 anni dalla fondazione della Società Polizzi Generosa G. B. Caruso incorporation. Ai festeggiamenti hanno preso parte la comunità italoamericana di New York e l’imprenditore Tony Di Piazza, vice presidente della neonata società calcistica SSD Palermo

In dieretta web, oggi, dalle 16,30

ZFM, presidio permanente di Castellana Sicula: diretta web con Claudio Barone (Uil) e Marco Bussone (Uncem)

ZFM, presidio permanente di Castellana Sicula: diretta web con Claudio Barone (Uil) e Marco Bussone (Uncem)

Nuova diretta web dalla sede del presidio permanente istituito lo scorso 8 settembre dal Comitato regionale per le Franche Montane Montane, in piazza Europa a Castellana Sicula (Pa): oggi, dalle 16,30, prenderanno la parola il segretario regionale della Uil, Claudio Barone, e il presidente nazionale dell’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani (Uncem), Marco Bussone

Evento dedicato al conducente di autobus e alla sua formazione

"Bus Drivers’ Day", oltre 100 partecipanti all'evento organizzato da Sais Trasporti - LE FOTO

“Bus Drivers’ Day”, oltre 100 partecipanti all’evento organizzato da Sais Trasporti – LE FOTO

Oltre cento persone hanno seguito i corsi della prima edizione del “Bus Drivers’ Day”, l’evento organizzato da Sais Trasporti che si è tenuto ieri, 30 settembre, all’autodromo di Pergusa. Il primo in Sicilia ad avere come protagonista il conducente di autobus e la sua formazione

La gara è fissata per il 5 novembre

Polizzi Generosa, bandita la gara per la gestione della stazione di servizio. La riapertura ridimensionerà i prezzi

Polizzi Generosa, bandita la gara per la gestione della stazione di servizio. La riapertura ridimensionerà i prezzi

Dopo mesi di chiusura a causa di fallimento, l’impianto di distribuzione di carburante che si trova in contrada Pegno, a Polizzi Generosa, potrebbe riaprire grazie a una gara per l’affitto di ramo dell’azienda bandita dal Tribunale di Agrigento. Una buona notizia per i polizzani e non solo, visto che la riattivazione della struttura, al di là del servizio erogato, servirà anche per calmiare i prezzi in zona

Secondo Coldiretti è importante che i giovani restino e investano in questi territori

Coldiretti Palermo a favore delle Zone Franche Montane: «Occorre che i giovani restino e investano»

Coldiretti Palermo a favore delle Zone Franche Montane: «Occorre che i giovani restino e investano»

Anche la Coldiretti di Palermo si schiera a favore dell’istituzione delle Zone Franche Montane, ritenute necessarie per contrastare il fenomeno dello spopolamento e per rilanciare questi territori dalle potenzialità uniche

Login Digitrend s.r.l