Auto d’epoca, rombi di motore d’altri tempi: torna la Targa Florio e toccherà anche le Madonie. La corsa automobilistica più antica del mondo partirà dal Teatro Massimo di Palermo e farà tappa a Termini Imerese.

Emozionante e stupefacente, la corsa attraverserà le Madonie con il passaggio delle meravigliose auto storiche e l’emozionante prova spettacolo a sfide cronometrate. La gara si concluderà al Belvedere di Termini Imerese domenica 12 maggio per le premiazioni.

La Città di Termini Imerese è stata scelta anche come sede delle operazioni preliminari che si svolgeranno presso il prestigioso “Museo del motorismo Siciliano e della Targa Florio” alle ore 10:00 di sabato 11 maggio e saranno aperte al pubblico.

Emozionato il vice sindaco Licia Fullone: «ci tengo a ringraziare Aci Sport Italia, nelle persone del dott. Rogano, Angelo Pizzuto e Marco Cascino, per l’opportunità data alla nostra Città – ha detto – e ringrazio anche il Presidente dell’Autorità Portuale dott. Pasqualino Monti per avere autorizzato lo svolgimento delle prove spettacolo nell’area portuale»

L‘Amministrazione comunale informa che dalle ore 14:00 di venerdì 10 maggio alle ore 22:00 di sabato 11 maggio sarà chiuso al transito e istituito il divieto di sosta in via Belvedere Principe di Piemonte, con relativo posizionamento del palco per l’arrivo e la premiazione della gara.