Addio ad Antonio Mangia, imprenditore siciliano del settore turistico e presidente di Aeroviaggi. Originario di Geraci Siculo (Pa), è morto la scorsa notte in un ospedale di Milano dove era stato ricoverato nelle scorse settimane per problemi cardiaci. Aveva 78 anni.

Mangia ha sempre lavorato in ambito turistico, è stato una colonna, dapprima gestendo alcune strutture e poi acquisendole. Tra queste ultimamente l’Himera Beach Club, a pochi chilometri da Cefalù.

Aeroviaggi, di cui era il patron, è il primo tour operator per posti letto tra Sicilia e Sardegna.

Tanti i messaggi di cordoglio che stanno giungendo alla famiglia, dal mondo politico e imprenditoriale. Il re Mida del turismo era molto apprezzato, per le sue doti imprenditoriali e umane.

Le esequie saranno celebrate sabato 5 ottobre, alle ore 10:30,  presso la chiesa di Santa Maria Maggiore di Geraci Siculo (Pa).

La redazione di Madonie Notizie esprime il proprio cordoglio ai familiari.