È oro per Michele Di Bella
Ha conquistato il podio il giovane allievo montemaggiorese della scuola di Orazio Sciortino.
A soli 14 anni ieri Di Bella si è piazzato al primo posto ai campionati regionali di Karate che si sono svolti a Messina. Una scia di lunghi successi quella di Michele che arriva dopo un anno intenso e pieno di appuntamenti.

Non ultimo, la convocazione da parte della nazionale italiana di Karate per degli stage a Roma. «Sono contento di questo successo – ha dichiarato il ragazzo alla nostra redazione – gli intensi sacrifici e le dure sedute di allenamento alla fine hanno pagato. Voglio dedicare questo successo ai miei genitori che da sempre hanno creduto in me, al mio maestro e a tutta la ASD Shotokan di Cerda».

Abbiamo incontrato Michele al suo rientro a Montemaggiore e a conferma di quanto si dice sul fatto che il karate forgi corpo e spirito, dobbiamo sottolineare di aver conosciuto un ragazzo serio e con “la testa sulle spalle”, come si diceva un tempo.

I successi in campo sportivo infatti sono solo il seguito dei numerosi successi scolastici raggiunti. Un messaggio forte quello di questo piccolo grande ragazzo che con impegno e dedizione ha dimostrato a tutti i suoi coetanei che esiste un’alternativa alla noia atavica e allo stress da smartphone.