È tutto pronto a Erice, in provincia di Trapani, per gli Stati Generali del Turismo. Il 12 e il 13 aprile si terrà questo incontro straordinario, una due giorni organizzata dal Governo regionale.

Venerdì e sabato esperti e operatori si confronteranno sulle strategie da adottare per il rilancio di un settore in crescita. Si parlerà di ogni argomento inerente cercando di avviare un dibattito virtuoso che generi proattività.

I lavori saranno aperti dall’assessore al Turismo Sandro Pappalardo e si concluderanno con la relazione del presidente della Regione Nello Musumeci.

Gli argomenti che verranno affrontati nel corso della due giorni saranno sviluppati attraverso numerosi tavoli tematici. Ognuno fornirà uno spunto di riflessione attuale.

Dalla governance alle professioni turistiche, dall’enogastronomia ai beni culturali e molto altro.

Organizzatori e responsabili delle principali associazioni del turismo avranno modo di confrontarsi con gli interlocutori istituzionali di riferimento.

I lavori si apriranno venerdì pomeriggio alle 16. I primi incontri, nelle sale della Biblioteca comunale, saranno incentrati sulla governance turistica in Sicilia.

A Palazzo Sales, invece, ci sarà l’appuntamento dedicato alle professioni turistiche e sul sommerso nel turismo. Di enogastronomia e di beni culturali per un turismo dell’identità si parlerà nel Tavolo tematico in programma nella sala comunale. La giornata si chiuderà alle 19 con la riunione plenaria dei partecipanti.

Sabato inizio alle 10, al “Centro Ettore Majorana”, con i saluti del sindaco di Erice Daniela Toscano Pecorella e il commissario straordinario del Libero Consorzio dei Comuni di Trapani Raimondo Cerami.

Subito dopo la relazione dell’assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo e a seguire il forum sui lavori dei tavoli tematici.

Dalle 11 in poi sono previsti gli interventi del vicepresidente della Cei per l’Italia meridionale monsignor Antonino Raspanti, del presidente dell’Unione nazionale Pro Loco Antonino La Spina, del presidente dell’Enit Giorgio Palmucci e di Franco Iseppi, presidente del Touring Club.

I lavori proseguiranno nel pomeriggio con gli interventi di Giuseppe Cassarà, presidente di Federturismo Sicindustria; di Francesco Picarella, presidente di Confcommercio; e di Vittorio Messina, presidente di Confesercenti. Alle 17 la conclusione dei lavori è affidata al presidente della Regione Nello Musumeci.