“I borghi più belli d’Italia” presente alla Borsa del turismo extralberghiero (Bte), che si terrà da oggi fino all’11 novembre a Bagheria. E per l’occasione, grazie a un finanziamento ricevuto dall’Assessorato regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, Borghi Italia Tour Network, tour operator esclusivo dell’associazione, porterà cinque buyer/giornalisti, sia italiani che stranieri, in giro per le Madonie.

Quasi tre giorni, a partire da domani 8 novembre fino a giorno 10, alla scoperta di quattro borghi madoniti, Gangi, Geraci Siculo, Petralia Soprana e Cefalù, tra incontri, spettacoli e degustazioni: «Toccheranno con mano la realtà del territorio», dichiara a madonienotizie.it Salvatore Bartolotta, coordinatore regionale de “I borghi più belli d’Italia” in Sicilia.

Salvatore Bartolotta

«Saremo presenti a Bagheria con un nostro stand espositivo, dove faremo conoscere i borghi. Un primo incontro con i buyer – spiega Bartolotta – si terrà domattina proprio qui. Incontreranno i proprietari delle strutture extralberghiere partecipanti alla manifestazione e si terrà un tavolo. Infine, dopo una degustazione dei prodotti tipici dei nostri borghi, partiranno con una guida di Borghi Italia Tour Network per le Madonie».

Durante la permanenza nel territorio madonita, oltre a visitare i borghi, i buyer/giornalisti incontreranno gli amministratori locali e mangeranno in agriturismi o ristoranti tipici del luogo.

Assisteranno anche a degli spettacoli: in programma, un evento folklorico con i “Gangi Folk Engium” e un altro con gli “Stendardieri di Petralia”.

Il primo borgo in cui si farà tappa sarà Gangi, “Borgo dei Borghi” nel 2014, poi si partirà alla volta di Geraci Siculo.

A seguire, Petralia Soprana, che da poco ha passato il testimone di borgo più bello d’Italia al nuovo eletto, e l’ultimo giorno Cefalù.