mercoledì - 18 Settembre 2019

 
#Madonie#fotografia#arte#Termini Imerese#golfo di termini imerese

Nei guai un avvocato del foro di Palermo, la presunta vittima un uomo di Lascari

Lascari, false vendite di case fantasma. Avvocato finisce nei guai

Lascari, false vendite di case fantasma. Avvocato finisce nei guai

Un legale del foro di Palermo è accusato di aver ostacolato un suo cliente, presunta vittima di una truffa di case fantasma, nell’ambito di una causa civile finalizzata al recupero di un credito di 120 mila euro. L’accusa è di infedele patrocinio.

Un modo per esaltare il talento delle ricamatrici madonite

L’arte del ricamo sulle Madonie: la tradizione si trasformerà in start-up

Una tradizione di rara bellezza, quella del ricamo, è diventato trampolino di lancio per esaltare i talenti madoniti: ora l’obiettivo è realizzare una start-up.

Si chiedono sgravi ed incentivi fiscali per arginare lo spopolameto delle Madonie

Cia Alte Madonie al fianco del Comitato regionale promotore delle Zone Franche Montane

Zone Franche Montane, la Cia Alte Madonie al fianco del comitato promotore per una Legge obiettivo istitutiva

La Cia Alte Madonie sostiene il Comitato regionale promotore delle Zone Franche Montane (ZFM), al fine di ottenere sgravi e incentivi fiscali contro l’isolamento e lo spopolamento.

Continua il dialogo sulle Zone Franche Montane: la CGIL ospite del presidio

Zone Franche Montane, si dialoga con la CGIL Sicilia: “favorisce sviluppo e occupazione”

Il presidio permanente per l’istituzione delle Zone Franche Montane in Sicilia continua nel suo intento di dialogare, in maniera costruttiva, con figure che possano arricchire il dibattito.  Sebbene infatti il presidio sia stato allestito per sensibilizzare la deputazione regionale a convertire in legge il ddl 3/2017 che istituisce le Zone Franche Montane in Sicilia, il

Sara Mariani sarà in collegamento dalle 8 alle 10 di martedi 17 settembre

Le Zone Franche Montane approdano ad Agorà. La Rai in piazza Europa a Castellana Sicula

La battaglia per l’istituzione in Sicilia delle Zone France Montane (ZFM), portata avanti dal Comitato regionale nato nelle Madonie, approda a Rai 3.  La giornalista Sara Mariani del programma di approfondimento Agorà, sarà in collegamento dalle 8:00 alle 10:00 da Castellana Sicula (Palermo) in Piazza Europa

Daniela Toscano, sindaco di Erice, si pronuncia in favore delle ZFM

Zone Franche Montane, sindaco di Erice sostiene il Comitato: “Importantissime”

Il sindaco di Erice, Daniela Toscano, si è pronunciata in favore delle Zone Franche Montane: una misura fondamentale per salvare l’entroterra siciliano.

Coinvolti un 24enne, condotto in carcere, e un 17enne, denunciato

Palermo, spaccio di crack e hashish a Ballarò: denunciato anche un minorenne

I Carabinieri della Stazione Oreto di Palermo hanno arrestato, a Ballarò, un 24enne e un 17enne. L’accusa: spaccio di crack e hashish.

Cerda al top, Polizzi Generosa precipita: la classifica dei Comuni "differenziatori"

Madonie e raccolta differenziata: c’è chi scende e c’è chi sale

Comuni su, Comuni giù: da Cerda a Polizzi Generosa, la raccolta differenziata sulle Madonie viene affrontata in maniera più o meno seria. Vediamo chi è più green

Tancredi: "Se c'è volontà politica tra un mese la legge potrebbe arrivare in aula"

Zone Franche Montane, sarebbero l’unica salvezza: nessuna dichiarazione dal presidente dell’Unione dei Comuni delle Madonie

Tancredi: “Se c’è volontà politica tra un mese la legge potrebbe arrivare in aula”. Eppure non ci sono dichiarazioni dal presidente dell’Unione dei Comuni delle Madonie.

Appuntamento in piazza Europa a Castellana Sicula, il 16 settembre

Zone Franche Montane: al presidio permanente di Castellana Sicula si parlerà di fiscalità di sviluppo

C’è bisogno di attenzione sull’istituzione in Sicilia delle Zone Franche Montane. Occorre che non si dorma, che si parli ancora della fiscalità di sviluppo. Per questo lunedì 16 settembre dalle ore 20:00 l’appuntamento è a Castellana Sicula

La Goletta Verde sarà in Sicilia dal 20 al 26 luglio

Goletta Verde di nuovo in Sicilia: la nave di Legambiente torna con le sue iniziative

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Sicilia: dal 20 al 26 luglio sarà in diverse località dell’isola. Anche quest’anno sono previste tante iniziative.

Il corteo attraverserà via Libertà e via Giuseppe Alessi

Strage di Via d’Amelio: la Fiaccolata in ricordo di Paolo Borsellino

Si ricorda Paolo Borsellino e si chiede a gran voce la verità: venerdì 19 luglio torna la Fiaccolata, che si muoverà fino a Via D’Amelio.

Sono già 1908 i sottoscrittori della petizione on line ed in costante crescita

Capo Zafferano, via alla petizione per tutelare il piccolo promontorio

L’amministrazione comunale di Bagheria ha sposato l’iniziativa di alcuni cittadini che hanno lanciato una petizione popolare per la salvaguardia del Golfo di Capo Zafferano.

 

L'operazione è state denominata "New Connection"

Duro colpo alla mafia internazionale: maxi blitz tra Palermo e New York

La Polizia di Stato di Palermo ha inflitto un duro colpo al mandamento mafioso di Passo di Rigano, disarticolandone il vertice, in collaborazione con il Federal Bureau of Investigation (FBI).

Addio al Maestro Camilleri, scrittore e papà di Montalbano

Addio ad Andrea Camilleri: se ne va un maestro di letteratura e di vita

Non ci sarà camera ardente, né funerale pubblico: Andrea Camilleri se ne va in silenzio, come un vero Maestro che ha scritto e creato nella dolce riservatezza del suo studio.

La gara è suddivisa in cinque lotti, quanti i centri manutentori interessati

Verde lungo le strade, Anas: parte la gara per la manutenzione triennale

L’Anas ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di gara per la manutenzione triennale del verde lungo le strade statali della Sicilia occidentale, per un investimento complessivo pari a 12 milioni e 300 mila euro.

Notte delle Star in riva al mare di Cefalù

Le cinquanta stagioni dell’Hotel “Le Calette”. Francesca Cacciola: «l’amore per la mia terrà ha permesso di proiettare nel futuro l’azienda»

Cinquanta stagioni: da residenza di villeggiatura privilegiata nelle lunghe estati siciliane degli anni ‘70 a lussuoso rifugio per i viaggiatori del 2000.
Mercoledì 24 luglio l’Hotel Le Calette festeggerà sul mare di Cefalù con una notte tra le stelle: stelle di Hollywood, stelle Michelin e le cinque stelle dello storico Hotel

il riscatto dei siciliani passa dall'autonomia

La Sicilia finanzia lo Stato italiano. “Onorevole (Sergio Tancredi) stia zitto!”

L’onorevole Tancredi in una lettera riporta quanto scritto dall’ex assessore regionale al Bilancio, Alessandro Baccei (Pd),  ovvero che la Regione Siciliana è creditrice dello Stato di 30 miliardi 538 milioni di euro. Si trattava (e si tratta!) dell’Irpef di competenza della Sicilia, non trasferita dallo Stato nel periodo 2003/2014

52enne, era in servizio quando è stato punto. È morto in breve tempo

Lutto a Collesano: operaio della forestale muore dopo una puntura di calabrone

Addio a Nuccio Signorello, forestale di Collesano. Stava ripulendo le strade di Contrada Rascata ed è stato punto da un calabrone. Si è sentito male, inutili i soccorsi.

Il 37enne, che spesso abusava di alcol, picchiava genitori e fratelli

Maltrattamenti a genitori e fratelli: la Polizia di Stato arresta un partinicese

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un giovane di Partinico solito all’abuso di alcool, che maltrattava costantemente i suoi congiunti.

Login Digitrend s.r.l