Nuovo direttivo per il Lions Club Himera Cerere di Termini Imerese, che ha celebrato il tradizionale passaggio della campana designando quale nuovo presidente Debora Sansone, che nel precedente anno sociale aveva ricoperto il ruolo di segretario.

La cerimonia si è svolta presso gli spazi della Tonnara di Trabia, alla presenza delle più importanti personalità lionistiche siciliane: il governatore Vincenzo Leone, il primo vice governatore Angelo Collura, l’immediato past governatore Antonino Giannotta, il presidente della prima Circoscrizione Salvatore Priola, il presidente della Zona 4 Stefano Battaglia e il past presidente del Consiglio dei Governatori Salvatore Giacona.

Durante il corso dei lavori sono stati designati tutti i componenti del direttivo: primo e secondo vice presidente, rispettivamente Rosaria Grisanti e Silvana Cipolla, Marianna La Barbera segretario, Bernardo Innati tesoriere e Marilisa Magno, cerimoniere; Giuseppina D’Asaro censore e Vincenza Martines presidente del Comitato dei soci.

Scelti anche Rosamaria Di Cola e Claudia Aglialoro, rispettivamente in qualità di vice segretario e vice cerimoniere; Raimondo Zaffuto ricoprirà invece la carica di vice tesoriere.

In occasione della manifestazione, che ha visto inoltre l’ingresso dei nuovi soci Caterina Lombardo e Vincenzo Mannisi, il Club ha ringraziato Maria Concetta D’Asaro, attuale past president, per l’abnegazione e l’eccellente lavoro svolto nel corso degli ultimi mesi, nel solco del quale Debora Sansone ha dichiarato di volere proseguire.

 

«Nell’anno che mi accingo ad iniziare unitamente ai cari amici soci del Lions Club Termini Himera Cerere – ha affermato il nuovo presidente – porteremo avanti la nostra azione all’insegna dei dettami posti dal codice dell’etica lionistica e in linea di continuità con il meraviglioso anno tutt’ora in corso ».

Le attività e i service a cura del Club hanno spaziato dalla raccolta di coperte e indumenti destinati alla Missione di Biagio Conte e di giocattoli e occhiali usati fino all’organizzazione di momenti di incontro nelle scuole dedicati al fenomeno del bullismo, passando per la donazione di uova pasquali e iniziative di sensibilizzazione sui temi della salute e della prevenzione, con particolare attenzione rivolta al diabete e all’udito, senza dimenticare la pizza solidale e la mensa sociale.

«Impronteremo il nostro servizio – ha aggiunto – al rispetto della legalità e alla difesa dei soggetti più deboli, non dimenticando la valorizzazione del nostro territorio e delle eccellenze che lo compongono».

Quest’ultimo punto, nello specifico, ha visto il Lions Club Himera Cerere impegnato, anche nel recente passato, in un fitto dialogo con le istituzioni, a partire dall’amministrazione comunale, con l’obiettivo di mettere a disposizione  le diverse sensibilità e professionalità presenti all’interno nelle varie articolazioni del territorio: scuola, ambiente, arte e cultura, economia locale.

Debora Sansone, di professione avvocato – è civilista – è coniugata con il collega Mauro Piazza e ha una figlia.

Di recente, è risultata in assoluto la più votata in occasione delle elezioni per il rinnovo del Comitato delle Pari Opportunità in seno all’Ordine degli Avvocati di Termini Imerese.