“Cannoli express. Omaggio alla pasticceria palermitana”: è il titolo del libro di Maurizio Lucchese e Marco Torcivia che sarà presentato oggi presso gli spazi del Tea Bistrot del Teatro Massimo alle 18:00.

Una nuova esperienza letteraria per Maurizio Lucchese, tra i personaggi più autorevoli della cultura palermitana : dopo “Palermo Monamour” , “La Real Palatina” e “Caravaggio e dintorni”, è la volta di un testo che esplora l’essenza della tradizione locale attraverso uno dei suoi massimi gioielli dolciari – i cannoli, tra i protagonisti assoluti delle tavole siciliane – emblema di opulenza e gusto, ma anche di un’economia  che, proprio per mezzo dell’arte culinaria, ha attraversato generazioni, tendenze e innumerevoli cambiamenti.

Autore delle immagini è il fotografo palermitano Marco Torcivia, che ha realizzato anche la parte fotografica delle precedenti opere dell’autore.
Di particolare pregio, la prefazione a cura di Ketty Tamburello, pittrice, scrittrice e poetessa – autrice delle prefazioni delle altre pubblicazioni di Lucchese – e la postfazione della professoressa Carole Marcelle Calandra.
 La copertina, invece, è stata realizzata da Eugenia Affronti, artista nota per i suoi dipinti di simboli siciliani in chiave surrealista.
Relatrice dell’incontro odierno la giornalista Marianna La Barbera.