Due giornate all’insegna del gusto, e non solo, con la 43esima edizione della Sagra dell’Ulivo, in programma per il 16 e il 17 novembre tra Finale e Pollina, e organizzata dall’associazione Club Finale su richiesta dell’amministrazione comunale.
Oltre agli stand degustativi, dove si potranno assaporare pietanze a base di olio e olive locali, sarà possibile assistere a spettacoli e partecipare a visite guidate, alla scoperta delle bellezze del territorio.

La sagra avrà inizio sabato 16 novembre a Finale, dove si terrà un pomeriggio ricreativo in collaborazione con alcuni gruppi giovani. Di sera ad allietare i visitatori sarà, invece, la musica dal vivo degli “En Passant”.

Si proseguirà il giorno successivo, domenica 17 novembre, con le visite guidate “Alla scoperta dei monumenti della natura” a cura di Pippo Di Noto e “Viaggio tra le bellezze di Pollina” a cura del museo della Manna, entrambe a Pollina, mentre a Finale, di pomeriggio, si terranno la sfilata del carro allegorico del gruppo folk “I Terrazzani” di Trabia e la sfilata equestre con i cavalieri del Club e di San Mauro Castelverde.

E ancora, a seguire, ci saranno le esibizioni delle scuole di danza locali e la premiazione di Miss e Mr Contadinella.

La manifestazione si concluderà in piazza del Popolo, a Finale, con il concerto di “Angelo Daddelli e i picciotti”.

Per maggiori informazioni sulla Sagra dell’Ulivo, è possibile consultare la pagina Facebook del Comune di Pollina o quella del Club Finale.