Una vera e propria opera d’arte, che consente al visitatore di compiere un viaggio indietro nel tempo e rivivere le atmosfere magiche della Giudea ai tempi di Gesù attraverso svariate figure impegnate nei loro mestieri e nelle azioni della quotidianità: il Presepe Meccanico di Baucina (www.ilpresepemeccanicodibaucina.it) in provincia di Palermo, merita senza dubbio un posto significativo nell’incantevole panorama delle tradizioni natalizie siciliane.
Nato nella prima metà degli anni sessanta , il presepe baucinese – tra i primi allestimenti meccanici dell’isola e dell’Italia intera – mosse i primi passi sotto la guida del parroco del tempo, don Giuseppe Callari, al quale è intitolata l’associazione culturale che organizza e promuove lo spettacolo ogni anno. Oggi il gruppo – originariamente costituito da giovani creativi del piccolo paesino dell’entroterra – si è arricchito ovviamente di elementi nuovi di tutte le età, impegnati a lavorare con dedizione e grande abilità alla ristrutturazione, all’ampliamento e al miglioramento dell’opera, che annovera al proprio interno circa cinquanta statue in movimento : un meccanismo che illustra, emblematicamente, l’alternarsi del giorno e della notte, attraverso le suggestioni del tramonto e dell’alba.

Uno degli elementi attrattivi di maggiore forza del presepe è rappresentato dallo sfondo paesaggistico ricco di dettagli unici, che testimoniano la storia e le tradizioni popolari , espressioni della Sicilia più autentica.

Una tappa preziosa che arricchisce il fiabesco itinerario di presepi – tradizionali, viventi e tecnologici – che il territorio palermitano offre in occasione delle festività e che costituisce una componente non trascurabile del turismo invernale.

Un presepe da visitare per ritrovare un passato ancora vivo, racchiuso in cinquanta anni di storia locale, all’insegna della cultura e della devozione religiosa.

Chi volesse saperne di più può consultare, oltre al sito, anche la pagina facebook Il Presepe Meccanico di Baucina; per informazioni, è possibile contattare i numeri 340.3554021 – 345.1753308 – 338.3558806 oppure inviare una mail all’indirizzo ilpresepemeccanicodibaucina@gmail.com.

Il presepe di trova alle spalle della Confraternita di Santa Fortunata, in via Di Salvo 46. L’ingresso è gratuito; l’offerta da parte del visitatore è discrezionale.