Un appuntamento tra natura e cultura in Sicilia e anche oltre: il Wwf Sicilia Nord Occidentale invita alla grande Festa delle Oasi, domenica 19 maggio.

Tutte le riserve nazionali saranno aperte ai visitatori in una straordinaria giornata dedicata alla natura e all’ambiente. Saranno approntati tavoli informativi, eventi, escursioni guidate, incontri.

La giornata delle Oasi è l’occasione straordinaria per celebrare la biodiversità del nostro Paese, ricchissimo di ambienti e specie naturali. Rai Tre trasmetterà in diretta TV l’evento collegandosi dalle ore 15 alle ore 17.30 dall’Oasi “Gole del Sagittario” in Abruzzo dove sarà presente anche la Presidente Donatella Bianchi. Saranno effettuati collegamenti in tutta Italia.

In Sicilia le escursioni saranno a Capo Rama, al Lago Preola e Gorghi Tondi, alle Saline di Trapani e Paceco e a Torre Salsa. Per Capo Rama l’appuntamento è a Palermo, con partenza da piazzale Giotto alle 9.30. Con binocoli e canocchiali si osserveranno la fauna e la flora sulle falesie della riserva.

Per Lago Preola e Gorghi Tondi è prevista un’escursione tra i sentieri della riserva e un pranzo convenzionato nei pressi. Quest’anno la giornata Oasi è dedicata alle piccole zone umide.

Quello delle Saline è l’evento portante della giornata delle Oasi. L’evento si svolgerà presso la Riserva delle Saline di Trapani e Paceco in collaborazione con la FIAB di Trapani. Partenza alle 10 da Mulino Stella, sede del centro visite.

Infine, per Torre Salsa, la riserva sarà aperta dalle ore 9:30 e saranno effettuate escursioni e si parlerà di biodiversità dei luoghi in vista della Giornata Mondiale della Biodiversità, che è stata indetta dall’Onu il 22 maggio.

Sono previsti momenti di incontro e degustazioni. Appuntamento presso il Centro Visite F. Galia Siculiana. Per saperne di più su tutti i programmi è possibile consultare QUESTA PAGINA WEB.