Due giorni di divertimento, di relax e soprattutto di buon cibo: a Petralia Sottana torna la manifestazione Chianu & Guastedda, sabato 20 e domenica 21 luglio 2019.

Cibo e arti di strada per un connubio strepitoso, che accende di colori e sapori il centro storico del comune madonita, unico paese in Sicilia a fregiarsi della Bandiera Arancione per la qualità turistico-ambientale.

Durante le due serate (LEGGI QUI IL PROGRAMMA COMPLETO) il cibo di strada farà da padrone, insieme a spettacoli indimenticabili. Sarà presente lo street food locale, con un percorso di stand curati dai commercianti del Centro Commerciale Naturale.

Saranno offerti piatti a base di ingredienti locali e i prodotti De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine), tra cui la “guastedda” fritta, i bocconcini, lo sfoglio e gli amaretti.

Dolce, ma non solo: sarà presente la porchetta locale, la salsiccia alla brace, il pane con l’olio, le schiacciate con formaggi locali e la pasta al sugo.

E ancora, piatti non strettamente legati alla tradizione come il cous cous di pesce, i calamari fritti e la “faccia di vecchia”, tipica focaccia palermitana, il tutto inondato da Birra Forst.

In Corso Paolo Agliata si esibiranno inoltre gli artisti della compagnia Onarts. Giocolieri e acrobati si esibiranno nelle piazze (i “chiani”), coinvolgendo il pubblico.

Trapezisti, performance acrobatiche, giocolerie e clown intratterranno il pubblico, ma si potranno anche scoprire i tesori e le curiosità di Petralia Sottana. È infatti possibile prenotare un tour per le vie del paese con i volontari del SCN al numero 0921 641811.

L’ingresso all’area della festa è libero; gli spettacoli sono offerti gratuitamente dal Centro Commerciale Naturale di Petralia Sottana, che organizza l’evento in collaborazione con il Comune di Petralia Sottana, con sponsor Birra Forst.