Delizioso, versatile e spinoso: il carciofo torna protagonista della sagra di Cerda. Quella che è una delle manifestazioni più importanti in Sicilia giunge alla sua 38esima edizione il 24 e il 25 aprile.

Amata da turisti e non, la Sagra di Cerda contribuisce attivamente all’aumento della produzione e degli estimatori di uno dei prodotti più rinomati delle campagne delle Basse Madonie e della Valle del Torto.

L’appuntamento è sempre in piazza La Mantia, dove saranno allestiti diversi stand. Al loro interno verranno preparati piatti che avranno proprio come ingrediente principale il carciofo.

Si parte il 24 aprile alle ore 18 con una conferenza sul tema dell’alimentazione e sull’apporto nutrizionale e organolettico del carciofo, alla dieta mediterranea.

Il 25 aprile si inizia già dal mattino con spettacoli musicali e artisti vari. Previste anche estemporanee, balli e iniziative collaterali ad alto tasso di intrattenimento.

Protagonista rimarrà sempre e comunque il carciofo, che verrà degustato in ogni variante. Accanto a lui prenderanno posto tutti i prodotti tipici della zona, dall’olio ai formaggi, al miele, fino al vino.