A Vallelunga Pratameno è in programma un altro appuntamento promosso dal GAL ISC MADONIE per spiegare ai giovani di Castellana come sfruttare gli incentivi dati dalla misura Resto al Sud.

L’incontro si terrà nel Centro Polifunzionale di Piazzale Europa venerdì 17 maggio alle ore 16:30 e verte sull’importanza di sostenere la nascita di nuove imprese nelle regioni del mezzogiorno.

Si tratta di una giornata  che mira ad informare i giovani riguardo agli incentivi offerti dal programma Resto al Sud.

Si tratterà di come investire nel campo della produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura; nella fornitura di servizi alle imprese e alle persone, nel campo del turismo.

Una vera occasione informativa/formativa quindi che vedrà l’intervento di vari tecnici durante l’incontro moderato dal presidente del GAL ISC MADONIE Santo Inguaggiato dopo il saluto del sindaco di Vallelunga Pratameno Tommaso Pelagalli.

Dario Costanzo, Responsabile di Piano GAL ISC MADONIE, illustrerà le misure del Piano di Azione Locale (P.A.L.) a sostegno delle iniziative imprenditoriali dei giovani.

Rosaria D’Arrigo di Invitalia, partner che gestisce tutte le fasi della nascita delle nuove imprese, parlerà degli incentivi previsti dal programma Resto al Sud e Carmelo Greco della Legacoop Sicilia Occidentale illustrerà gli strumenti di promozione delle Cooperative giovanili.

Le conclusioni saranno curate dall’amministratore unico di SOSVIMA, Alessandro Ficile. Sono previsti incontri One to One su prenotazione all’indirizzo galiscmadonie@gmail.com – tel 0921-562309.