La natura quale fonte ispiratrice necessaria per sviluppare fiducia e autostima attraverso l’apprendimento pratico e il contatto diretto con l’ecosistema : su questo principio, si fondano le iniziative della Scuola Foresta “Il Frassino”  che organizza, tra marzo e giugno 2019, diciotto incontri rivolti ai bambini, tra gioco e insegnamento.

La Scuola Foresta è un progetto educativo che annovera come principale finalità  l’attivazione di un processo di apprendimento continuo che nasce dall’esperienza diretta in un contesto naturale come la foresta o la campagna.

Al centro dell’idea, l’impegno affinché piccoli e adulti possano sviluppare autonomamente, in un ambiente boschivo o in un habitat naturale, un rapporto con lo spazio e il tempo compatibilmente al ritmo loro più congeniale: la filosofia dell’insegnamento è racchiusa nell’adozione di uno specifico metodo di apprendimento che si concentra sui processi piuttosto che sugli esiti finali.

Una bella sfida in una società sempre più contrassegnata da scadenze impossibili, ossessioni e nevrosi urbane, tassi di competitività insostenibili che spesso attanagliano gli individui sin dalla più tenera età.

Nella Scuola Foresta  gli studenti sviluppano un forte senso dello spazio attraverso il contatto ripetuto con il mondo naturale nel corso dell’anno e con qualsiasi condizione atmosferica : gli appuntamenti si terranno tutti i giovedì e venerdì pomeriggio, in contrada Ciavoli a Cefalù ( a un chilometro di distanza da Lascari) e prevedono due gruppi.

Il primo incontro introduttivo, di carattere esperienziale  – e gratuito – si terrà sabato 9 marzo a partire dalle 15:00 fino alle 18:00:  i partecipanti si raduneranno dinanzi la Q8 di Lascari, proprio all’entrata del paese, e da lì si muoveranno verso il luogo dell’evento.

Chi volesse maggiori informazioni, può contattare il numero 331. 3519149 oppure consultare la pagina facebook Scuola Foresta Il Frassino o ancora inviare una mail a scuolaforesta.ilfrassino@gmail.com.