Due giornate ricche di eventi, il 9 e 10 novembre, per festeggiare il 30° anniversario del Parco delle Madonie.

Sabato, luogo dei festeggiamenti sarà Palazzo Pucci Martinez, a Petralia Sottana: in preparazione alcune mostre con lavori realizzati dagli studenti degli istituti comprensivi di Petralia Soprana e di Castellana Sicula e dall’istituto tecnico per geometri di Polizzi Generosa.

Previsti durante la cerimonia, anche la presentazione del calendario 2020 del Parco delle Madonie, un cooking show a cura dello chef Giuseppe Sciurca e dell’istituto alberghiero Pietro Domina, dei cortometraggi e un video mapping.

Suggestive visite guidate al Palazzo Pucci faranno rivivere l’atmosfera di un nobile passato storico con figuranti in abiti d’epoca.

Allestito, inoltre, un servizio filatelico temporaneo, a partire dalle ore 9 e fino alle 14, per l’annullo che raffigura l’orchidea, espressione tra l’altro della flora del Parco, che per l’occasione è stato donato all’Ente dal Rotary Club Palermo Parco delle Madonie.

Le buste saranno in vendita a partire da lunedì 11 novembre. Per gli appassionati di filatelia, ci sarà anche un altro annullo, “Donna nell’Arte”, che verrà apposto su apposite litografie a tiratura limitata con la raffigurazione di alcuni dipinti esistenti nelle prestigiose e storiche dimore di Villa Sgadari e Palazzo Pucci Martinez.

L’ingresso all’evento di presentazione è aperto ai visitatori, che potranno vivere una giornata all’insegna del Parco delle Madonie.

In occasione dei 30 anni del Parco, domenica da Petralia Soprana prenderà il via anche una ciclopasseggiata, organizzata dall’Ente in collaborazione con la Fiab Catania – MontaInBIKE Sicilia A.S.D.