Nell’ambito del progetto nazionale “Volontari per Natura”, questa mattina, gli studenti dell’IISS Ernesto Ascione faranno dei campionamenti in diversi punti del fiume Oreto, a Palermo, per le analisi chimico-fisiche e microbiologiche delle acque.

La giornata segue il monitoraggio dei rifiuti spiaggiati sulla costa sud, a cui gli studenti si sono dedicati, dopo avere seguito un percorso a scuola con Legambiente Sicilia.

Volontari per Natura mira a promuovere tra le giovani generazioni la cultura del volontariato e favorirne la pratica, in forma singola o organizzata, attraverso iniziative di citizen science.

Queste iniziative prevedono la partecipazione attiva nella raccolta di dati/segnalazioni/informazioni utili ad approfondire le conoscenze sui problemi ambientali dei territori, per individuare e implementare soluzioni idonee alla loro risoluzione o mitigazione.

Chiunque può diventare un volontario per natura registrandosi alla piattaforma on line www.volontaripernatura.it e partecipando ai monitoraggi nei campi: aria, acqua, arte, biodiversità e legalità.

È sufficiente una segnalazione per contribuire alla conoscenza delle problematiche del nostro territorio e contribuire a risolverle.