martedì - 22 gennaio 2019

 
#randagio#raccolta#dispersi sulle madonie#Centro Meteo Sicilia#hinterland madonita

Norata: “Sempre stato trasparente”

Rifiuti. Luigi Sunseri (M5S) accusa di “conflitto di interessi” il presidente della Rap. Norata: «Ma quale conflitto? Penalizzata la società che partecipo»

Un potenziale conflitto di interessi in Ecox, società autorizzata da decreto regionale a realizzare un impianto di compostaggio a Termini Imerese, è stato denunciato dal deputato regionale del M5S, Luigi Sunseri, chiamando in causa Giuseppe Norata, che replica: “sempre stato trasparente nelle mie dichiarazioni

Il Birdwatching sarà a Capo Feto, Margi Spanò e Laguna Tonnarella

LIPU. Birdwatching a Mazara Del Vallo domenica 20 per “avvistare l’Orchetto Marino”

Avvistare l’orchetto marino (Melanitta nigra), una specie di anatra tuffatrice nordica molto rara in Sicilia, è l’obiettivo del Birdwatching organizzato dalle sezioni Lipu (Lega italiana protezione uccelli) Onlus di Palermo ed Alcamo, domani nelle zone di Mazara del Vallo. Iscrizioni entro oggi alle 19

Molti i comuni aderenti alla tavola rotonda

Sinagra. Anche l’Assessore regionale Bernardette Grasso all’incontro di domenica per presentare il marchio Comuni Fioriti

Sarà presente anche l’Assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, l’onorevole Bernardette Grasso, all’incontro tra i Comuni Fioriti della Sicilia, previsto domenica prossima alle 18.30, all’interno del Palazzo Salleo di Sinagra. Verrà presentato il marchio di qualità Comuni Foriti

Aliminusa, Pollina e Chiusa Sclafani tra i comuni più virtuosi

Raccolta differenziata in Sicilia: trecento i Comuni inadempienti e soggetti a maxi-sanzioni. La Guardia di Finanza indaga sui ritardi nei pagamenti

Circa 300 Comuni siciliani non hanno adempiuto alle norme relative alla raccolta differenziata, esponendosi in questo modo a delle maxi-sanzioni

In Sicilia si presenta il 20 gennaio a Sinagra

“Comuni Fioriti”, diventa marchio di qualità passando da concorso a certificazione

Comuni Fioriti, da concorso a certificazione. Dopo 15 anni diventa un marchio che certifica la qualità dell’ambiente di vita per le località attente al buon vivere e all’accoglienza turistica. La presentazione ufficiale si terrà nelle prossime settimane al Ministero a Roma

Il bando per gli enti locali scade il 29 gennaio

Energia-Ambiente. Zanna (Legambiente Sicilia): “Gli enti locali usufruiscano dei finanziamenti del bando regionale per il PAESC”

Il presidente di Legambiente Sicilia, Gianfranco Zanna, esorta gli enti locali della Sicilia ad usufruire dei finanziamenti messi a disposizione del bando della Regione Sicilia per redigere e attuare il PAESC (Piani di Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima)

IL PIANO DI RISANAMENTO NON È ANCORA STATO PREDISPOSTO

Dopo l’uscita da So.Svi.Ma. e Gal Madonie, l’Ente Parco recede anche dal Consorzio universitario. Caltagirone : «Costi di funzionamento non più sostenibili economicamente»

L’Ente Parco recede dal Consorzio Universitario. Il commissario Salvatore Caltagirone auspica, malgrado le dismissioni, nuove forme di partenariato

Il sindaco indica gli atti prodotti

Impianto rifiuti a Termini Imerese. Giunta: «Dai grillini solo sterili polemiche. Il Comune continuerà a vigilare a tutela dell’ambiente»

Trattamento rifiuti nell’area industriale termitana.Il sindaco Giunta, riprende il discorso sulla possibilità di realizzare un impianto per il trattamento dei rifiuti nell’area industriale e, ribadendo che l’Amministrazione comunale continuerà a vigilare

Per i pentastellati sono "scelte scellerate del governo regionale"

Impianto di smaltimento rifiuti a Termini Imerese. M5S: “È inaccettabile”. Sindaco: “Vigileremo, ma il Tar ci ha dato torto”

Si torna a parlare della possibilità di realizzare una maxi piattaforma di smaltimento a Termini Imerese. La questione è riaperta dal M5S, che chiama in causa il sindaco Francesco Giunta, il quale assicura “costante vigilanza” se la piattaforma verrà realizzata

Dal 6 gennaio e per tutti fine i settimana del periodo di innevamento

Piano Battaglia, Protezione civile e Cnsas in servizio per l’Epifania. Vademecum per sicurezza sulla neve

Protezione civile e Cnsas rinnovano la convenzione per garantire assistenza e soccorso nel comprensorio di Piano Battaglia. Messi a disposizione mezzi e personale della guardia medica dell’Asp, dotato un telefono satellitare

UN'OCCASIONE PER MIGLIORARE L'ECONOMIA DEI CENTRI ABITATI

Manutenzione e ripristino della rete sentieristica, ultimati i lavori del tavolo tecnico

Un altro passo avanti per il ripristino della rete sentieristica nel territorio madonita. Si aprono nuovi scenari turistici, salutistici e relazionali

LA STRUTTURA DI ISNELLO POTREBBE CONTRIBUIRE FORTEMENTE ALLA RIDUZIONE DEL FENOMENO

Parco delle Madonie, un tavolo tecnico per la lotta al randagismo. Un fenomeno che impatta sui bilanci comunali

Nuove iniziative a cura dell’Ente Parco delle Madonie sul versante del randagismo, all’insegna della tutela degli animali e della salute dei cittadini e per mitigare l’impatto economico che il fenomeno registra sulle amministrazioni pubbliche

UN ELEMENTO FONDAMENTALE NELLE AZIONI DI TURISMO INTEGRATO

Parco delle Madonie, al via il ripristino della rete sentieristica

Un nuovo tassello nel programma di rilancio e valorizzazione del Parco delle Madonie: la riattivazione della sentieristica finanziata dall’assessorato al Territorio e all’Ambiente della Regione Siciliana

Magda Culotta: «agevolazioni fiscali per gli utenti e servizi migliori»

Raccolta differenziata, premialità per 32 municipalità siciliane. Il Comune di Pollina tra i più virtuosi dell’isola

L’emergenza rifiuti è cucita su misura alla Sicilia come un abito griffato. Nonostante tutto fare la raccolta differenziata conviene sempre.
Il governo Musumeci ha portato bene, almeno in questa direzione ha compiuto i passi giusti

il parco ingiunge una sanzione amministrativa

Il premio. Mario Cicero concorre alla violazione di una norma ambientale e viene eletto nel comitato esecutivo del Parco delle Madonie

Gli Uffici dell’Ente Parco delle Madonie ingiungono al sindaco di Castelbuono una sanzione di oltre 500 euro “per avere compromesso la protezione del paesaggio, degli ambienti naturali, della vegetazione”. I sindaci lo premiano e lo eleggono nel Comitato esecutivo

di Lelio Cusimano, editorialista de Il Giornale di Sicilia

Pulcinella e il Trans-Adriatic Pipeline. I metanodotti sono opere sostenibili

Se Pulcinella avesse conosciuto il TAP, avremmo una nuova maschera della commedia dell’arte. Il TAP è il metanodotto che porterà 10 miliardi di metri cubi di gas metano l’anno dal Mar Caspio fino alla Puglia, passando attraverso Turchia, Grecia e Albania. È lungo più di 800 chilometri, di cui appena 8  sul territorio italiano!

l'intervista

Energy manager nei Comuni, la svolta ambientale proposta dai pentastellati siciliani. Pagliaro: «Siamo ad un punto di svolta»

Tutti i 390 Comuni siciliani, le ASP e gli Enti regionali dovranno dotarsi di un giovane Energy manager, mentre la Regione dovrà creare un Istituto pubblico dell’energia solare per formare queste nuove figure professionali

genitori, anziani e amministratori guideranno la "cordata"

Il “Pedibus” per andare a scuola. Da Isnello è partito un futuristico mezzo di trasporto: i piedi

Nel comune di Isnello è arrivato un nuovo futuristico mezzo di trasporto: i piedi! Venerdì scorso infatti il sindaco Marcello Catanzaro ha annunciato attraverso il proprio profilo Facebook l’attivazione del servizio di “pedibus”, ovvero adulti che accompagnano i bambini a scuola a piedi

DURANTE I LAVORI SARÀ ILLUSTRATO IL PROGETTO CLEAR 2.0

“CasaRinnovabile: risparmio, efficienza, energia”: oggi a Palermo nuovo evento a cura di AltroConsumo Sicilia

Diffondere nelle case di tutti i cittadini l’efficienza energetica e la produzione di energia da fonte rinnovabile, erogando informazioni chiare e sicure per l’installazione degli impianti e per garantire maggiore risparmio e minore impatto ambientale: con questo obiettivo, Altroconsumo ha scelto di fornire a tutti i consumatori uno strumento ad hoc, attraverso un progetto specifico, riconosciuto e supportato dalla Comunità Europea

la regione punta ai livelli europei

Raccolta differenziata, nelle Madonie il comune più virtuoso è Pollina. All’ultimo posto Cerda

La Presidenza della Regione Siciliana ha redatto una classifica dei comuni più virtuosi nella gestione dei rifiuti e nella raccolta differenziata. Pollina è il comune più virtuoso delle Madonie. Quello meno virtuoso, ai confini delle Madonie, è Cerda. A scalare la vetta per i comuni madoniti vi è Pollina, 50esimo tra i comuni siciliani con il

Login Digitrend s.r.l