#Accaddeoggi: 9 aprile

1400 – 1600

1413 – Enrico V diventa Re d’Inghilterra.
1454 – Pace di Lodi. Il 9 aprile la guerra di successione per il Ducato di Milano si conclude con un accordo di pace stipulato tra Francesco Sforza, Firenze, Genova e Mantova da un lato, e Venezia, Re di Napoli, Duca di Savoia e Marchese del Monferrato dall’altro
1667– Apre a Parigi la prima mostra d’arte pubblica.
1682 – L’esploratore Robert de La Salle scopre la sorgente del Fiume Mississippi.

1700 – 1800

1742 – Rappresentazione dell’oratorio Messiah di Georg Friedrich Händel a Dublino.
1815 – Gioacchino Murat è sconfitto nella Battaglia di Occhiobello e il suo tentativo di attraversare il Po fallisce.
1848 – Il 9 aprile il Ducato di Parma adotta la Bandiera italiana.
1864 – A Trieste l’arciduca Massimiliano d’Austria firma la rinuncia al trono d’Austria e d’Ungheria per sé e per i suoi eredi.
1867 – Gli Stati Uniti ratificano un trattato con la Russia per l’annessione dell’Alaska.
1868 – Bologna: Giosuè Carducci, titolare della cattedra di letteratura italiana all’università viene allontanato per 75 giorni per aver sottoscritto una lettera diretta a Mazzini e Garibaldi.

1900

1916 – Prima guerra mondiale: terza offensiva tedesca nella Battaglia di Verdun
1940 – Seconda guerra mondiale: la Germania invade la Danimarca e la Norvegia nell’ambito dell’Operazione Weserübung.
1947 – USA: tre tornado causano la morte di 181 persone e il ferimento di altre 970 in Texas, Oklahoma e Kansas[senza fonte]
1959 – USA/Programma Mercury: la NASA annuncia la selezione dei primi sette astronauti (per i media, i Mercury Seven)
1967 – USA: Battesimo dell’aria per il Boeing 737, il più diffuso aereo di linea del mondo; entrerà in servizio per la Lufthansa nel febbraio del 1968
1975 – Los Angeles: il 9 aprile Federico Fellini vince il suo quarto Oscar con il film Amarcord
1986 – Francia: il governo fissa regole contro la privatizzazione della casa automobilistica Renault[senza fonte]
1991 – La Georgia dichiara la sua indipendenza dall’Unione Sovietica

2000

2002 – Regno Unito: il 9 aprile si svolgono i funerali nell’Abbazia di Westminster della Regina madre Elizabeth Bowes-Lyon
2003 – Baghdad/Iraq: Seconda guerra del golfo, la città è sotto controllo delle forze angloamericane: di fatto Saddam Hussein è deposto con la fine del regime del Partito Ba’th. Viene abbattuta la statua del dittatore da un carro armato. Frattanto a Cuba Fidel Castro ordina la condanna a morte tre dirottatori che il 2 aprile avevano tentato di sequestrare un traghetto. La sentenza verrà eseguita l’11 aprile.
2003 – La Corte di Cassazione conferma le condanne a 16 e 14 anni per Erika De Nardo e Omar Favaro responsabili del duplice omicidio di Novi Ligure del 21 febbraio 2001.
2005 – Il Principe del Galles Carlo sposa Camilla Parker-Bowles
2006 – Italia: elezioni politiche per la prima volta con la legge elettorale Calderoli, nota come “porcellum”: si afferma con un minimo scarto la coalizione di centrosinistra guidata da Romano Prodi; ottiene così un’ampia maggioranza alla Camera, grazie al premio su base nazionale, ma una maggioranza esigua al Senato, perché i premi su base regionale si elidono a vicenda.