27 novembre –  Si celebra oggi la Prima Domenica di Avvento. L’origine del tempo di Avvento è individuata tra il IV e il VI secolo. Con il termine adventus (= venuta, arrivo) si indica sia l’anniversario della prima venuta del Signore e sia la seconda venuta alla fine dei tempi. Il Tempo di Avvento ha, quindi, la doppia caratteristica di essere tempo di preparazione al Natale (prima venuta del Figlio di Dio fra gli uomini) e tempo in cui lo spirito viene guidato all’attesa della seconda venuta del Cristo alla fine dei tempi. Il 27 novembre la Chiesa si ricorda, inoltre, la memoria di San Massimo di Riez Vescovo (nato388 a Château-Redon), venerato nella zona delle Basse Alpi in Francia ed invocato per la protezione dei bambini e dei moribondi.

27 novembre 1895 – Il chimico e industriale svedese  Alfred Nobel (già famoso per l’invenzione della dinamite) sottoscrive il suo famoso testamento, con il quale istituisce quei riconoscimenti noti oggi come Premi Nobel. Tale premio è un’onorificenza di valore mondiale attribuita annualmente a persone che si sono distinte nei diversi campi dello scibile, «apportando considerevoli benefici all’umanità» per le loro ricerche, scoperte e invenzioni, per l’opera letteraria, per l’impegno in favore della pace mondiale. Il Premio Nobel per la letteratura è stato assegnato per la prima volta nel 1901 Nobel morì due anni più tardi per una emorragia cerebrale nella sua casa sulla Riviera Ligure.

27 novembre 1922 –  L’archeologo britannico Howard Carter scopre la tomba di Tutankhamon riuscendo a superare anche il secondo e sigillato accesso alla tomba del faraone bambino e rinvenendo una serie di oggetti dell’epoca, utili per la ricostruzione della vita del regnante egiziano. Accede così all’anticamera funeraria e al locale annesso che contiene la più grande collezione di antichità egizie mai scoperta.

27 novembre 1940 – Nasce Bruce Lee. Nato negli Stati Uniti d’America nel 1940 e scomparso il 20 luglio 1973, fu cresciuto nella città cinese di Hong Kong. Lee è considerato uno dei più influenti artisti marziali di tutti i tempi, nonché l’attore più ricordato per la presentazione delle arti marziali cinesi al mondo. I suoi film, prodotti a Hong Kong e ad Hollywood stimolarono l’interesse per questo tipo di discipline in Occidente.