lunedì - 29 maggio 2017

 
#Notizie Madonie#Termini Imerese#alternanza scuola lavoro#caccamo#liceo classico G. Ugdulena

nunzio lombardo è accusato di tentato furto aggravato di un’autovettura in sosta

foto macchina polizia

Un poliziotto libero dal servizio sventa un furto d’auto. Arrestato il malvivente

La Polizia di Stato ha arrestato Nunzio Lombardo, 27enne palermitano del quartiere Zen, responsabile del reato di tentato furto aggravato di un’autovettura in sosta. Ieri pomeriggio, intorno alle ore 14.30, un agente in servizio al Commissariato San Lorenzo, libero dal servizio, percorrendo via Colonia Marina, ha notato a distanza Lombardo, tra l’altro, soggetto noto alle forze dell’ordine

l'uomo è risultato ricercato perché inadempiente ad un recente decreto di espulsione

polizia_di_stato

Aveva tentato di strappare dalle mani uno smartphone a una donna. Arrestato cittadino tunisino

La Polizia di Stato, ha arrestato in flagranza del reato di tentata rapina aggravata il cittadino tunisino Adili Kais, di  33 anni. Stanotte, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico in servizio di controllo del territorio, transitando per via Roma a Palermo, sono stati fermati da una giovane donna che, visibilmente scossa, ha riferito che

padre e figlio sono stati condotti al carcere dei "Pagliarelli"

arresto droga polizia (2)

Scovato ingente quantitativo di hashish dal valore superiore al milione di euro. Arrestati i gestori di un’autorimessa

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di hashish, i palermitani Giuseppe Flandina, di anni 43 e Vincenzo Paolo Flandina, di anni 23, rispettivamente padre e figlio e sequestrato 300 chilogrammi di hashish. L’arresto è stato effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile nell’ambito delle attività per la prevenzione ed il

il tentato omicidio ai danni della donna è avvenuto lo scorso 7 maggio

uscita Squadra Mobile

Avevano rapinato un’anziana riducendola in fin di vita. Arrestato il secondo malvivente

La Polizia di Stato ha arrestato un 17enne della provincia, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal  Tribunale per i Minorenni di Palermo. Il giovane è un conoscente di Domenico Federico, il 22enne di Belmonte Mezzagno, già arrestato dalla Polizia di Stato subito dopo il tentato omicidio di un’anziana cittadina palermitana, raggiunta, aggredita

addosso ad uno dei tre malviventi sono stati trovati gli orologi sottratti dai box

polizia di stato

Sventato un furto “notturno” in un residence. La Polizia arresta tre giovani

La Polizia di Stato ha sventato un furto notturno presso alcuni box di pertinenza di un residence, nella zona di corso Calatafimi a Palermo. La chiamata di un cittadino insospettito dalla presenza di tre giovani nella zona dei box, in via dell’Acacia, ha messo in allerta la Polizia che ha inviato sul posto numerose pattuglie. Se i

l'uomo è stato condotto alla casa circondariale "pagliarelli"

sequesto droga 3

Sorpreso in casa con 112 panetti di hashish. A finire in manette un 34enne

La Polizia di Stato ha arrestato Giuseppe Renda, 34enne palermitano del quartiere Cep, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’arresto è maturato nell’ambito di articolate attività investigative finalizzate al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, ieri,  i poliziotti del Commissariato Zisa – Borgo Nuovo hanno proceduto

In un’altra operazione, la Polizia ha arrestato gli autori di una rapina

polizia di stato

Era ai domiciliari, ma continuava tranquillamente a spacciare. Arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato ha arrestato Lorenzo Casamento, pregiudicato palermitano 25enne del quartiere CEP,  responsabile dei reati di evasione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana ed hashish. I poliziotti del Commissariato Zisa-Borgonuovo, nel corso di alcuni approfondimenti investigativi, hanno ritenuto che Casamento, arrestato in passato tra l’altro per rapina, benchè costretto in regime

il ladro avrebbe anche chiesto una somma di denaro per la restituzione del telefono

auto polizia-di-stato

Ruba un telefono cellulare ad un connazionale e lo ricatta. Arrestato un cittadino tunisino

Gli agenti della Polizia di Stato  hanno arrestato, a Palermo,  Nizar Jbeili, 28enne, cittadino tunisino senza fissa dimora, poiché responsabile dei reati di furto con strappo e  tentata estorsione. I poliziotti hanno, così, dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. I reati contestati sarebbero stati compiuti dal tunisino, lo scorso marzo, nei pressi della Stazione

sequestrata la macelleria “Le delizie della carne” di via Giovanni Campisi

Macelleria_1

Palermo: sequestrata macelleria. Era un punto di ritrovo per i criminali del quartiere

La Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di Natale Giuseppe Gambino, classe ’58, e dell’obbligo di dimora con prescrizioni nei confronti di Antonino Palumbo, classe ’73, pregiudicati palermitani, ritenuti responsabili del reato di intestazione fittizia di beni. Contestualmente, i poliziotti della Sezione “Criminalità Organizzata” della

trovati e sequestrati quasi 3000 chili di rame

polizia furto rame

Altri casi di furti di rame a Palermo: la Polizia arresta 4 malviventi

E’ di quattro arresti e quasi tre tonnellate di rame sequestrate l’esito di due distinte operazioni condotte dalla Polizia di Stato negli ultimi giorni. Arresti e sequestri sono maturati nell’ambito di attività info investigative mirate al contrasto del dilagante fenomeno dei furti di rame ed a seguito di servizi di appostamento ed osservazione da parte dei

la denuncia dell'uomo è partita dalla sua ex amante costretta da lui ad abortire

polizia-confisca-beni

Praticava aborti clandestini a connazionali: arrestato a Palermo un nigeriano

La Polizia di Stato ha arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, il 27enne nigeriano, residente a Palermo, Elvis Osaretin Aiwansosa, responsabile dei reati di interruzione di gravidanza senza il consenso della donna, lesioni personali aggravate e atti persecutori. Lo stesso è stato denunciato, inoltre, per i reati di  esercizio abusivo di

sequestrate sigarette per un peso complessivo di 90 kg.

contrabbando sigarette polizia

Contrabbando di sigarette: arrestati due fratelli a Palermo

La Polizia di Stato ha arrestato due fratelli, pregiudicati palermitani,  Matteo Biondo, di anni 28 e Antonino Biondo, di anni 25 colti nella flagranza del reato di detenzione di tabacchi lavorati esteri privi del sigillo dei Monopoli di Stato. Gli Agenti della Squadra Mobile di Palermo, nell’ambito di mirate attività investigative all’interno del popolare quartiere Zen,

i locali in via Rapisardi, via Malaspina, via Re Federico, e via Pomara

foto macchina polizia

Palermo, la Polizia chiude altre 4 sale scommesse non autorizzate

Gli Agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Palermo solo nell’ultimo mese hanno posto sotto sequestro ben 4 agenzie non autorizzate ed hanno denunciato i relativi gestori per raccolta abusiva di scommesse. I quattro esercizi, presso cui si celavano dei veri e propri centri scommesse abusivi, si trovano, rispettivamente, in via Rapisardi,

la polizia ha sopreso i due malviventi in un appartamento nei pressi della cala

auto polizia-di-stato

Sorpresi a rubare in un B&B nel centro di Palermo. Arrestati due giovani

In occasione del ponte del 1 maggio, la Polizia di Stato ha intensificato i servizi di controllo del territorio  con particolare riguardo alle abitazioni che, in queste occasioni, vengono spesso lasciate vuote dai proprietari. Durante uno di questi servizi  i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno arrestato, nella flagranza del reato di tentato

i due avevano rubato una fiat 500 forzando serratura e bloccasterzo in zona oreto

polizia di stato

Palermo, arrestati due fratelli per furto di automobile

Gli agenti del Commissariato di Palermo “Oreto – Stazione” hanno arrestato, in flagranza di reato, due  palermitani, Z.R. 22enne e Z.S. 36enne, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato in concorso: due notti fa, transitando per via Oreto, hanno notato un’autovettura Fiat 500, con a bordo due individui che, alla vista della pattuglia di Polizia

l’uomo è stato denunciato per il reato di detenzione di droga ai fini di spaccio

polizia droga

Controlli antidroga a Partinico: sequestrata marijuana a un pregiudicato

La Polizia di Stato ha denunciato D.S.S., partinicense di 28  anni e sequestrato circa 70 grammi di marijuana nel corso di un’attività di servizio mirata alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti. Gli Agenti del Commissariato di  Partinico hanno effettuato una perquisizione, ai sensi della normativa antidroga, nei confronti del pregiudicato, notoriamente dedito allo spaccio di

il fatto è avvenuto in un punto "compro oro" di viale regione siciliana

compro-oro

Palermo, sventata truffa di finti preziosi. Denunciate due persone

La Polizia di Stato ha sventato una truffa ai danni di un ‘Compro Oro’ di Palermo e ha denunciato in stato di libertà per tentata truffa e falsità materiale, M.M.S., 27enne, nativo di S.Agata di Militello e B.A., 20enne messinese per il solo reato di tentata truffa. Decisiva, per l’identificazione e la conseguente denuncia dei due

il nuovo reato è contestato a Raimondo Giammanco dirigente della U.O. Edilizia Privata

aeroporto-palermo-gesap-the terminal

Operazione “The Terminal”: sospeso un alto Dirigente del Genio Civile di Palermo

La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare personale interdittiva della sospensione dall’esercizio di pubblico ufficio, per 6 mesi, a carico di  Raimondo Giammanco, bagherese, 62enne, dirigente della U.O. Edilizia Privata del Genio Civile di Palermo (Regione Sicilia- Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità) per il reato di cui all’art 326 c.p. rivelazione

il cittadino tunisino è stato riconosciuto da due agenti liberi dal servizio

polizia-confisca-beni

Palermo: dopo un lungo inseguimento a Ballarò, la Polizia blocca un ricercato

La Polizia di Stato ha rintracciato e sottoposto a misura di sicurezza un cittadino tunisino di 26 anni. Lo straniero, dallo scorso gennaio, risultava essere ricercato perché destinatario della misura di sicurezza in “casa lavoro” per la durata di due anni, provvedimento emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Trapani. Era ricercato attivamente anche nel territorio della provincia

la cerimonia lunedì 10 aprile con inizio alle ore 11

festa-polizia

Nella cornice del Teatro Massimo la Polizia celebrerà il suo 165° anniversario

La Polizia di Stato, lunedì 10 aprile, festeggerà  il 165° Anniversario della sua fondazione, e lo farà nella splendida cornice del Teatro Massimo,   insieme alla cittadinanza, alla presenza di autorità civili e militari. All’evento saranno presenti anche alcune scolaresche cittadine. La cerimonia avrà inizio alle ore 11 e verrà scandita dai consueti momenti istituzionali seguiti da

Login Digitrend s.r.l