giovedì - 29 giugno 2017

 
#Notizie Madonie#Cronaca#Termini Imerese#petralia soprana#gangi

Canadair in azione, pericolo per le abitazioni

alberi villa palmeri in fiamme

ULTIMA ORA. Termini Imerese, in fiamme la zona Bragone e la villa Palmeri. Terna interrompe servizio elettrico

Soffia il vento di scirocco e scoppiano gli incendi a Termini Imerese, comune in provincia di Palermo. Un vasto incendio sta interessando l’area del Bragone, dove le fiamme, a causa del forte vento di scirocco, si stanno propagando velocemente e potrebbero minacciare anche le vicine abitazioni

due i titolari di locali denunciati e sanzionati, uno era anche privo di licenza

controlli movida polizia

Proseguono i controlli della Polizia nei locali della “movida”: irrogate sanzioni per musica ad alto volume

Continuano, incessanti, i servizi della Polizia di Stato di Palermo volti al controllo amministrativo di attività commerciali cittadine, del centro storico e delle borgate, al fine di contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e la violazione delle norme in materia di “movida”. Personale della Squadra Amministrativa in servizio presso la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura

SONY DSC

A Bagheria arresti per detenzione illegale di armi e munizioni; il secondo per furto di rame

Lo scorso sabato, i Carabinieri della Stazione di Bagheria hanno arrestato Riccardo Maggiore Di Mauro, ventinovenne palermitano, per i reati di detenzione abusiva di arma clandestina e di munizionamento da guerra e civile. I Carabinieri hanno scovato presso la sua abitazione di Bagheria, ben occultate, una pistola Beretta con matricola abrasa, una serie di colpi

implicato nel furto anche un minorenne

arresto carabinieri ficarazzi

Rubano rame dal tetto della palestra comunale di Ficarazzi. Arrestati dai Carabinieri

La scorsa notte i militari della Stazione Carabinieri di Ficarazzi e del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Bagheria hanno arrestato, con l’accusa di furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale, Carmelo Coppola, classe 1995 ed un minorenne, entrambi residenti a Ficarazzi. Intorno alla mezzanotte i Carabinieri erano stati allertati da alcuni residenti che avevano

9.000 euro è stata la somma portata via dall'istituto di credito

foto macchina polizia

Compiono una rapina in trasferta a Cesena. Arrestati due malviventi siciliani

Le Squadre Mobili delle Questure di Palermo e Forlì e del Commissariato di Polizia di Cesena, hanno arrestato i palermitani Toia Benedetto, 41enne del quartiere Brancaccio e Cernigliaro Giuseppe, 21enne del quartiere Borgo Vecchio, colpiti entrambi da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Forlì. I fatti di cui sono accusati

l'uomo si trova ora in regime degli arresti domiciliari

droga carabibnieri

I Carabinieri arrestano un pusher. Il giovane nascondeva ben 800 grammi di hashish in casa

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa e della Stazione di Monreale (Palermo) hanno arrestato S.D.P., ventisettenne, palermitano, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di droga. I militari dell’Arma avevano notato questo giovane armeggiare con un pacchetto di sigarette per poi nasconderlo in una fioriera. Appena recuperato, sono state trovate proprio lì dentro 15 dosi di

arrestate 20 persone e sequestrati beni per oltre 4 milioni di euro

Guardia di Finanza

Operazione Meltemi: la Guardia di Finanza di Palermo e la Polizia tedesca sgominano organizzazione transnazionale dedita al traffico di droga e armi

Nell’ambito di una vasta indagine a livello europeo, coordinata nei rispettivi paesi dalle Autorità Giudiziarie di Palermo e Costanza (Germania), i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo e la Polizia Criminale della regione tedesca del Baden-Württemberg, hanno fermato 20 soggetti di nazionalità italiana e tedesca appartenenti ad un’associazione per

oltre i 22 cuccioli sono stati trovati 2 beagle incatenati senza potersi muovere

canile abusivo carabinieri (3)

I Carabinieri scoprono un canile abusivo. Denunciato il titolare

Un canile completamente abusivo: è questo lo scenario nel quale si sono imbattuti i Carabinieri della Stazione San Filippo Neri unitamente ai Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine Natura di Palermo. L’ispezione, effettuata dai militari nel quartiere Zen 2 era finalizzata alla verifica del rispetto del benessere degli animali, e proprio in quel luogo sono stati rinvenuti: 22 cuccioli di

denunciato anche un minore

polizia-e-carabinieri

Operazione congiunta dei Carabinieri e della Polizia: arrestato un giovane che non fermandosi all’alt ha investito un agente

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato Brancaccio di Palermo e militari dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Misilmeri hanno arrestato per resistenza a P.U. William Bruno, palermitano di 29 anni, e denunciato in stato di libertà L.G., di 16 anni. L’episodio è avvenuto in piazza Figurella, a Villabate, quando la

per il 44enne è stato disposto l'obbligo di dimora

DI GIOVANNI SALVATORE

Trovati in casa di un uomo: cocaina, hashish e soldi. Arrestato dai Carabinieri

In un’abitazione di via Castellana a Palermo, i Carabinieri della Stazione Uditore, a seguito di un controllo nato da alcuni sospetti, hanno infatti appurato che Salvatore Di Giovanni, 44enne palermitano, detenesse droga ai fini di spaccio. L’uomo è stato quindi arrestato. La perquisizione nell’abitazione dell’uomo, ha permesso di rinvenire e sequestrare 23 grammi di cocaina, già suddivisa in

l'uomo si è accorto dell'ammanco ed ha prontamente denunciato il fatto

?????????????

Badante preleva col bancomat di un anziano. Denunciata dai Carabinieri

I Carabinieri della compagnia San Lorenzo di Palermo hanno denunciato una giovane collaboratrice domestica palermitana per furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito. La donna, durante le ore lavorative, si era più volte appropriata del portafogli lasciato incustodito dell’ignaro anziano, utilizzando il suo bancomat per diversi prelievi. Nonostante i suoi 86 anni, l’uomo,

carabinieri corleone

Detenzione di droga ai fini di spaccio: i Carabinieri arrestano 3 persone

Lo scorso sabato, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Corleone, coadiuvati dai militari della Stazione hanno arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio tre soggetti, V.P. classe ’78, Z.B. classe ’75 e S.R. classe ’88, tutti residente a Corleone. I militari, nel corso di un servizio di perlustrazione svolto

i due ragazzi minori sono stati condotti presso il malaspina di palermo

sequestro-patrimoniale-polizia

Furti d’auto: arrestati dalla Polizia due pregiudicati e due minorenni in un’altra operazione

La Polizia di Stato la notte scorsa, in due diverse operazioni, ha arrestato i palermitani Agostino Varvarotto, di anni 22 e Lorenzo Zoda, di anni 23, resisi responsabili di furto aggravato in concorso di una autovettura Smart;  ed i minori L.M.C. di anni 16 e P.M. di anni 15 responsabili invece di tentato furto aggravato in

i 10 kg di tabacchi sono stati sequestrati

controlli carabinieri

Controllo del territorio, i Carabinieri sequestrano 500 pacchetti di sigarette e 14 motocicli

Decine di Carabinieri della Compagnia San Lorenzo e della Compagnia di Intervento Operativo del XII Battaglione Sicilia sono le forze messe in campo dal Comando Provinciale dei Carabinieri nell’ambito di un servizio ad ampio raggio nei quartieri palermitani di Baida, Noce e Zen per contrastare i reati in genere e svolgere mirati controlli sulla circolazione stradale.

ritirate anche 2 patenti e 2 carte di circolazione

carabinbieri Petralia Sottana

Controllo straordinario nel territorio madonita: i Carabinieri denunciano e segnalano 12 persone per violazioni del codice stradale

I Carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana hanno svolto nelle giornate del 17 e 18 giugno un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato i comuni di Castellana Sicula, Gangi, Alimena e Polizzi Generosa

il giovane cefaludese non è nuovo a reati di tale genere

cusenza davide

Cefalù: la Polizia arresta un giovane che, ubriaco, ha opposto resistenza a Pubblico Ufficiale

Gli agenti delle volanti del Commissariato di Cefalù, l’altra sera, hanno arrestato un giovane cefaludese, Davide Cusenza che, dopo essere stato controllato ed identificato in Largo Di Giorgio in evidente stato di ubriachezza, ha opposto resistenza agli operatori. Disposto agli arresti domiciliari, d’intesa con la Procura di Termini Imerese, dopo la convalida dell’arresto è stato destinatario della misura

le rapine sono state compiute allo sperone e in via villagrazia

rapina farmacia polizia

Rapine in farmacia: la Polizia arresta due fratelli ai domiciliari ed un malvivente che aveva postato una foto sui social

I poliziotti del Commissariato Brancaccio di Palermo, hanno arrestato i fratelli Roberto e Salvatore Zora, 22 e 36 anni, residenti nel quartiere Brancaccio, poiché responsabili di, almeno, una rapina compiuta in danno della Farmacia Lo Nano. I due fratelli, all’interno del loro domicilio in via Campo, a poche decine di metri da quella farmacia, fino

ecco l'elenco di tutti i beni oggi confiscati a colui che veniva chiamato 'viciuzzo'

carabinieri intervento

Confiscati beni per un valore complessivo di circa 30 milioni a Vincenzo Graziano, boss dell’Acquasanta

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno dato seguito ad un provvedimento di confisca di primo grado di beni, per un valore complessivo di circa 30 milioni di euro, a carico di Vincenzo Graziano, nato a Palermo il 12 giugno 1951, soprannominato “Viciuzzu”, elemento di spicco della famiglia mafiosa dell’Acquasanta, arrestato per associazione mafiosa nel

l'uomo aveva realizzato una borsa termica per eludere i controlli anti taccheggio

carabinieri borsa schermata

Ruba cosmetici per un valore di 300 euro. I Carabinieri fermano ed arrestano un giovane rumeno

Marius Adrian Costin, 29 enne nato in Romania, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione San Filippo Neri di Palermo con l’accusa di furto aggravato. Gli addetti alla vigilanza del centro commerciale Conca d’Oro, non appena hanno visto il comportamento sospetto del ragazzo che si aggirava tra gli scaffali di un negozio del centro, hanno

i due malviventi avevano portato via 1.200 euro in contanti ed alcuni assegni bancari

rapina unipol polizia palermo

Rapina all’agenzia Unipol: la Polizia arresta gli altri due complici che erano fuggiti

Il personale della Sezione Antirapina della Squadra Mobile di Palermo, questa mattina,  ha proceduto con l’arresto di Pietro Calia, di 32 anni, e Gianluca Terranova, di 40 anni, in esecuzione dell’Ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Tribunale di Palermo, Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari. Entrambi i soggetti, che annoverano numerosi precedenti

Login Digitrend s.r.l