giovedì - 19 ottobre 2017

 
#sicilia#Castelbuono#funghi fest#Cronaca#Notizie Madonie

l'uomo si trova ora detenuto presso il carcere cavallacci di termini imerese

arresto carabinieri

Nascondeva armi nel giardino di casa, arrestato dai Carabinieri il proprietario

I Carabinieri della Stazione di Ventimiglia di Sicilia (Palermo), nel corso di un servizio finalizzato al controllo di soggetti detentori di armi, hanno arrestato un 53enne del luogo con l’accusa di detenzione illegale di armi clandestine e di munizioni.  I militari, nel corso di una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, insospettiti per il suo atteggiamento nervoso,

ecco i nomi degli uomini finiti in manette

presidium 3

Operazione Praesidium: scoperto traffico internazionale di cocaina tra Bagheria e l’Argentina. Arrestate dodici persone

Si è da poco conclusa l’operazione Praesidium con l’esecuzione da parte del Comando Provinciale Carabinieri di Palermo di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di dodici tra boss e gregari. Si è così posta la parola “fine” ad un traffico internazionale di cocaina tra Bagheria e l’Argentina. L’operazione ha coinvolto gli uomini dell’Arma di Palermo,

a carico dei tre, ci sarebbero altri gravi indizi di reato

SONY DSC

Cefalù, i Carabinieri arrestano tre persone per rapina ed estorsioni

I Carabinieri di Castelbuono hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre uomini, per reati di tentata estorsione continuata pluriaggravata, rapina pluriaggravata ed intralcio alla giustizia, commessi in paese

confermati all'uomo gli arresti domiciliari

arresto carabinieri

Nascondeva in casa armi e munizioni. I Carabinieri arrestano un sessantaseienne

Marco Traina, sessantaseienne residente allo Zen di Palermo, è stato arrestato ieri dai Carabinieri della Compagnia San Lorenzo in ottemperanza a quanto disposto dall’ordinanza del Tribunale del Riesame pronunciandosi sull’appello proposto dalla Procura della Repubblica di Palermo. Lo scorso 28 febbraio, durante l’esecuzione dell’operazione “Teseo”, condotta dal Nucleo Operativo San Lorenzo, grazie alla quale è

il 27enne è stato rimesso in libertà in attesa del processo

carabinieri gratteri

Gratteri, fermato spacciatore trovato con 55 grammi di hashish

I Carabinieri della Compagnia di Cefalù hanno arrestato un giovane per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il ragazzo, grazie anche all’infallibile fiuto di Back, pastore tedesco di due anni in forza al Nucleo Cinofili di Palermo, è stato trovato in possesso di 55 grammi di hashish. A seguito del giudizio direttissimo, il

il giovane è stato identificato

carabinieri

Scappa a bordo di una moto rubata, giovane palermitano denunciato

E’ accaduto nel quartiere Zen di Palermo durante il servizio di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Stazione San filippo Neri, che hanno denunciato il giovane per reato di ricettazione

nella casa rinvenute lampade alogene, pompe di calore e ventilatori elettrici

Carabinieri e marijuana

Trabia, i Carabinieri scoprono una piantagione di marijuana. Una villa allestita a laboratorio di produzione

Giovedì scorso, i Carabinieri della Stazione di Trabia, nell’ambito dei numerosi servizi di controllo del territorio, hanno eseguito una perquisizione all’interno dell’abitazione estiva di Settimo Giuliano, palermitano, classe 1964, all’interno di un residence

il rapinatore si trova ora ai domiciliari in attesa di sentenza

rapina carabinieri

Minaccia la sua vittima con un coltello e gli ruba collana e ciondolo. Arrestato un 29enne

Salvatore Tolomeo, un 29enne palermitano, è il responsabile della rapina avvenuta ieri sera nei pressi del Castello della Zisa a Palermo, e conclusasi con un tempestivo intervento dei Carabinieri che svolgevano in zona un servizio di controllo e che, dopo un inseguimento, sono riusciti a fermare ed arrestare il giovane. I militari erano intervenuti a

la cerimonia commemorativa si è svolta stamani a Palermo

carabinieri passo di rigano

Ricorre oggi il 68° anniversario dell’eccidio dei Carabinieri a Passo di Rigano

Oggi, 19 agosto 2017, ricorre il 68° anniversario della strage avvenuta a Passo di Rigano, a Palermo. Il grave evento criminoso provocò la morte di sette Carabinieri effettivi al Battaglione Mobile Carabinieri di Palermo i quali, mentre viaggiavano a bordo di un autocarro militare unitamente ad altri commilitoni, furono uccisi dall’esplosione di una mina collocata

sanzionato un trasgressore alla fiera degli animali

carabinieri controlli fauna (2)

Proseguono i controlli dei Carabinieri per la tutela della fauna selvatica

Lo scorso Ferragosto, in occasione dell’ormai tradizionale fiera degli animali che si svolge annualmente a  San Giuseppe Jato (PA), giunta ormai alla 237esima edizione, i Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine Natura di Palermo, unitamente a militari della Stazione di San Giuseppe Jato, hanno effettuato una serie di controlli finalizzati a verificare il rispetto della normativa

l'uomo continuava a colpire la vittima nonostante fosse stesa a terra

carabinieri - aggressione

Aggredisce il vicino di casa a martellate per il posto auto. I Carabinieri arrestano un 61enne

Ieri pomeriggio in via Nazionale 229 a Misilmeri è scoppiata una lite in strada per questioni di parcheggio tra due condomini di un residence. Il 61enne palermitano Giuseppe Gianforti, armatosi di martello ha aggredito la vittima, un pensionato palermitano 59enne colpendolo ripetutamente alla testa. Un’azione proseguita nonostante la vittima fosse caduta a terra. L’aggressore è

saeli è di nuovo ai domiciliari, arcara in libertà in attesa del processo

FOTO CONTROLLI DEI CARABINIERI

Approfittano del Ferragosto e due malviventi evadono dai domiciliari. Fermati dai Carabinieri

Ieri mattina i Carabinieri della Stazione di Palermo Centro nel corso di un servizio di controllo dei soggetti agli arresti domiciliari hanno arrestato Tommaso Saeli, nato a Palermo, classe  1965, sottoposto al regime della detenzione domiciliare, che è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione. L’uomo è stato ricondotto presso la propria dimora in regime degli

SEQUESTRATI anche diversi qantitativi di HASHISH e MARIJUANA

carabinieri droga

Servizi antidroga dei Carabinieri: due arresti e una denuncia. Sequestrati oltre 20 mila euro

Proseguono i servizi antidroga del Comando Provinciale dei Carabinieri di Palermo, nell’ambito dell’operazione “Ferragosto Sicuro” e, lo scorso lunedì, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palermo Piazza Verdi hanno effettuato dei servizi di osservazione nel quartiere Kalsa. Proprio lì i militari avevano notato uno strano andirivieni di giovani da un’abitazione in piazza Carlo

denunciato un palermitano

SONY DSC

Contrasto al traffico illecito di fauna selvatica: i Carabinieri sequestrano 62 volatili

Grosso colpo alle fonti di approvvigionamento del mercato nero di Ballarò a Palermo, i Carabinieri Forestali del Comando Unità  per la Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare – Centro Regionale Anticrimine Ambientale di Palermo, ed i militari della Compagnia Carabinieri di Piazza Verdi, ieri mattina hanno rinvenuto nel mercato rionale  vari esemplari di avifauna particolarmente protetta.

perquisita anche l'abitazione di una casalinga, anch'essa arrestata

cc

Servizio antidroga dei Carabinieri, arrestato un 50enne e sequestrati 3 chili di hashish

Ennesimo maxi sequestro di stupefacenti dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palermo Piazza Verdi e della Stazione di Acqua dei Corsari nel quartiere Sperone. I militari erano impegnati da giorni in una serie di controlli nel quartiere Sperone, e precisamente in via Passaggio De Felice Giuffrida, che si conferma per l’ennesima volta luogo

in manette anche una famiglia rumena che ha aggredito un nigeriano

auto polizia di stato 1

Tenta un furto in un appartamento e fugge tra tubi e grondaie. Arrestato un 26enne tunisino

Gli agenti del Commissariato Porta Nuova, a Palermo, hanno arrestato un 26enne tunisino, Amami Montassar, responsabile del reato di tentato furto aggravato. I poliziotti, nel cuore della notte, erano intervenuti in vicolo San Giuseppe, nella zona del Cassaro, dopo la segnalazione di un cittadino che aveva notato un giovane  arrampicarsi tra grondaie e tubi di

denunciato il titolare. sanzioni per 58 mila euro

carabinieri panificio

I Carabinieri controllano un panificio allacciato abusivamente alla rete elettrica. Arrestato il gestore

I Carabinieri della Compagnia di Piazza Verdi, e i Carabinieri del NAS e del N.I.L., al termine di un servizio di controllo del territorio hanno arrestato per furto aggravato, Bonanno Fabio, nato a Palermo, classe 1984, gestore di un panificio nel quartiere palermitano di Borgo Vecchio. I Carabinieri hanno accertato che questi aveva allacciato abusivamente

le sanzioni a 5 parcheggiatori abusivi e 2 stranieri per contraffazione e abusivismo

carabinieri controlli movida (1)

“Estate sicura”: nuove denunce e sequestri di Carabinieri e Polizia Municipale

La Compagnia Carabinieri di Palermo San Lorenzo ha incrementato i controlli, soprattutto sulle spiagge e sulle maggiori vie di comunicazione. Un paio di sere fa, è stato predisposto un servizio straordinario, svolto con i Vigili Urbani di Palermo, che ha visto come scenario di riferimento la borgata di Sferracavallo, nota perché  presenti soggetti intenti alla

l'accusa di tentato omicidio per i due risultati irregolari nel nostro stato

arresto-carabinieri

Aggrediscono un connazionale con un coltello a serramanico. Arrestati due marocchini

Un’aggressione a mano armata in pieno centro ha scosso la tranquilla località  turistica di San Vito Lo Capo (TP), mentre la via Duca degli Abruzzi era affollata di turisti e le vicine giostre intrattenevano decine di bambini, due marocchini hanno improvvisamente aggredito un loro connazionale con un coltello a serramanico. La vittima è caduta al

contestate sanzioni per circa 5 mila euro

macelleria carabinieri

Scoperto un locale commerciale allacciato abusivamente all’elettricità pubblica. Arrestato un macellaio

I Carabinieri della Stazione Palermo Centro, e i Carabinieri del NAS., al termine di un servizio di controllo nel quartiere Capo, hanno arrestato per furto aggravato, G. F. P., nato a Palermo, classe 1953, titolare di una macelleria. I Carabinieri hanno accertato che questi aveva allacciato abusivamente l’impianto elettrico del proprio esercizio commerciale alla rete

Login Digitrend s.r.l