In seguito alle numerose sollecitazioni da parte della cittadinanza in merito alle problematiche del territorio, il “MuoViTermini”- MeetUp del “MoVimento 5 Stelle” di Termini Imerese ha approvato la formazione di commissioni interne al gruppo per coadiuvare al meglio le competenze dei singoli attivisti e collaborare operativamente a tutte le attività del suo consigliere comunale Maria Terranova.
Una di queste è la commissione Viabilità che si è occupata di rilevale le criticità del manto stradale (buche, avvallamenti, tombini pericolosi, dissesti e sprofondamenti) che – tra l’altro – sono spesso causa di incidenti con conseguenti richieste di risarcimento danni.
MuoViTermini ha stilato un elenco con allegato una “Mappa” della Città con riferimenti e foto – che ha consegnato all’amministrazione e agli uffici preposti – riportante le principali problematiche di chi si sposta sulle strade termitane al fine di consentirne l’individuazione e la messa in sicurezza.

«Il MeetUp conosce benissimo le condizioni finanziarie del nostro comune e gli ingenti debiti che gravano sulle tasche dei cittadini – dichiara ilconsigliere comunale rappresentante del MoVimento 5 Stelle Maria Terranova -, ma crede fermamente che, con una corretta e lungimirante pianificazione atta alla ricezione dei finanziamenti, in larga parte europei, e dei successivi interventi, si possa risolvere questo problema “Strade” che mette a rischio la sicurezza del cittadino nei suoi quotidiani spostamenti in auto, in bici, in moto e quella dei pedoni».

«Appena ricevuta la relazione, realizzata dalla commissione pentastellata riguardante i dissesti delle strade della Città, l’amministrazione comunale ha incontrato, nella sede storica di piazza Duomo, i membri del MeetUp per un confronto – afferma il vicesindaco Licia Fullone -. Questa tematica era già conosciuta sia da noi che dagli uffici competenti, ma il meeting è stato fatto in un’ottica di collaborazione con l’opposizione per cercare insieme delle soluzioni per ovviare a questi problemi».

Il sindaco Francesco Giunta, nel ringraziare la dottoressa Maria Terranova e lo staff del MoVimento 5 Stelle per l’ottimo lavoro di collaborazione che dimostra quando il bene comune superi gli steccati tra maggioranza e minoranza, ha precisato:  «Gli uffici competenti, in particolare il I ed il III, proprio in questi giorni stanno provvedendo a disporre i dovuti e necessari interventi sollecitati e già attenzionati dall’amministrazione comunale. Compatibilmente con le esigue o quasi inesistenti risorse economiche – continua il sindaco – non  possiamo che manifestare gratitudine agli uffici ed agli operatori che con grande spirito di sacrificio continuano a lavorare nell’esclusivo beneficio della Città».