lunedì - 20 novembre 2017

 
#Madonie#sicilia#appuntamenti#almanacco madonienotizie#Ars

Durante la prima seduta sarà eletto il presidente dell’Ars

Regione siciliana

La prima seduta dell’Ars è prevista entro la fine del 2017, a fissarla sarà il presidente Nello Musumeci

Sarà il deputato più anziano di età e non il più votato, a presiedere la prima seduta della nuova legislatura all’Assemblea regionale siciliana

Di rito le sue prime dichiarazioni

Nello Musumeci 3

Nello Musumeci è proclamato presidente della Regione – FOTO

Il presidente della Regione é atteso a Palazzo d’Orleans per il passaggio di consegne con il presidente uscente Rosario Crocetta e l’insediamento ufficiale con il quale prenderà possesso di Palazzo d’Orleans per i prossimi 5 anni

Ha cominciato l’ex sindaco di Alcamo Giacomo Scala

Elezioni Regionali

Scattano i primi ricorsi, rischio annullamento per le elezioni regionali

L’appiglio dei non eletti starebbe nel fatto che la Regione ha fatto firmare dei moduli in cui si chiedeva di rispettare una legge del ’90 che non esiste più e che è superata dalla cosiddetta “Severino”

Le riflessioni del senatore, già presidente della Commissione nazionale antimafia

lumia

Riina è morto, la mafia no. Giuseppe Lumia: «La sfida è ancora aperta»

È morto Totò Riina, ma non la mafia. Attende adesso una fase di transizione dagli esiti tutt’altro che certi. Vanno messi a fuoco subito alcuni ipotetici scenari

L’ultimo processo a suo carico, ancora in corso, è quello sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia

riina

Ore 3:37. È morto il capo di cosa nostra. Stava scontando 26 ergastoli – IL RIASSUNTO

L’ultimo processo a suo carico, ancora in corso, è quello sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia, in cui è imputato di minaccia a Corpo politico dello Stato

Il deputato regionale critica la nomina di soggetto attuatore fatta a Maurizio Croce

Alessandro Aricò

Dissesto idrogeologico, Alessandro Aricò : «Governo Crocetta irresponsabile fino all’ultimo»

La stoccata di Aricò – che ha ricoperto lo stesso ruolo di Croce nel 2012 – riguarda una delle materie in assoluto più critiche per l’isola, drammaticamente in cima alla lista nera delle regioni italiane

l’ennesima tragedia sulla strada

Incidente-stradale-Palermo-Catania 4

Un’auto si ribalta più volte e finisce tra lo spartitraffico, drammatico incidente sulla Palermo-Catania

I vigili del fuoco una volta estratto l’automobilista dalle lamiere lo hanno consegnato ai sanitari del 118 per essere trasportato all’ospedale Civico in codice giallo

Allentare l'attenzione nel settore "progettificio", che molto ha distratto i formatori

SCUOLA:STUDENTI IN CLASSE E GENITORI FUORI DALLA SCUOLA.ATT.PEREGO - SCUOLA ELEMENTARE DI VIA NOE - Fotografo: FOTOGRAMMA

In Sicilia un ragazzo su quattro abbandona la scuola. Urgono una legge sul diritto allo studio e risorse per il tempo pieno e prolungato

In Sicilia quasi 1 ragazzo su 4 ha lasciato precocemente la scuola. Questi alcuni dei dati contenuti nell’ VIII Atlante dell’infanzia a rischio “Lettera alla scuola” di Save the Children

le dichiarazioni del sindaco di Cefalù e della South Europe Recruiting Manager

club med

“Club Med” torna alle origini nella città di Cefalù, si apre una finestra per il paesaggio madonita

Una grande opportunità in termini occupazionali: sono circa 350, infatti, i posti di lavoro, fra quelli diretti e quelli dell’indotto che si dovranno coprire

chi non si faceva truccare il Vespino era considerato uno sfigato

vespa 2

Volare liberi oltre il muro dei 30 all’ora, un tuffo negli anni settanta in sella al vespino

I rischi nel truccare i mezzi c’erano, eccome: da quello legato alla sicurezza a quello prettamente normativo con multe e sequestri che fioccavano a ogni incrocio di strada

con poco meno di 14 mila voti è stato eletto nelle fila di Sicilia Futura

Edy Tamajo

Elezioni regionali, voti acquistati a 25 euro. Tamajo si difende: «Posso affermare, senza timore di smentita, di non aver mai comprato un solo consenso»

Si addensano nubi fosche su Edy Tamajo, il deputato che con poco meno di 14 mila voti è stato eletto nelle fila di Sicilia Futura. Il sospetto è che abbia comprato voti e addirittura ci sarebbe anche un prezziario ben definito

inchiesta sulle preferenze a Palermo

Edy Tamajo

Elezioni regionali: Voti comprati a 25 euro l’uno, avviso di garanzia per Edy Tamajo

L’inchiesta s’innesta su una precedente condotta dai carabinieri per voto di scambio politico-mafioso che coinvolse il candidato a sindaco di Palermo Fabrizio Ferrandelli nella campagna elettorale del 2012

Un personaggio che anima il piatto e serioso mondo della politica siciliana

scateno-de-luca

Arresto Cateno De Luca, cosa accadrà all’Ars dopo la proclamazione?

Con la proclamazione degli eletti da parte degli uffici elettorali periferici presso i Tribunali, l’Assemblea siciliana sarà nel suo plenum, anche se Cateno De Luca non potrà giurare durante la prima seduta

Filippo Dolce e Pino Lo Verde a Roma tra i 34 sindaci premiati

FOTO-TV2000-stanislao-de-marsanich-giovanni-zanfarino-roberto-pella-paolo-ruffini-enrico-diacetti-lorenzo-serra-600x400

I sindaci di Aliminusa e Polizzi Generosa premiati da TV2000. Pella: «Il governo investa sui borghi. Risorse sulla legge»

Il programma di Tv2000 “Borghi d’Italia”, curato e condotto da Mario Placidini, ha premiato 34 sindaci dei Comuni italiani protagonisti della stagione televisiva 2016-17

Una riflessione di Nicola Patti alla luce delle ultime vicende politiche

liste1500

La lezione delle elezioni regionali: si vince con o senza partito?

La crisi dei partiti nel corso di questa seconda repubblica è innegabile. Sembrano però esagerate affermazioni come “Destra e sinistra non esistono più” o peggio “ Conta la persona non l’appartenenza”

I settori di intervento della misura

Psr 2014 2020

Programma di Sviluppo Rurale, pubblicate le disposizioni attuative: creazione e ammodernamento agriturismi

Sono state pubblicate le disposizioni attuative della Misura 6.4 a – Agriturismo del PSR Sicilia 2014-2020, regime in esenzione. Con tale misura si finanzia la creazione o l’ammodernamento di aziende agrituristiche

L’avvocato è stato consulente del Comitato che chiede l’istituzione delle Zone Franche Montane

Gaetano-Armao-Statuto

Gaetano Armao, numero due della giunta Musumeci, preannuncia un’operazione verità sui conti dell’amministrazione uscente

Il vice presidente della Regione rivendica il contributo di circa 20 mila voti che i SicilianIndignati hanno dato al centrodestra. Le Madonie l’istituzione delle Zone Franche Montane

C’è tempo quaranta giorni per prendere le decisioni

Nello Musumeci

Formazione della giunta Musumeci, sette assessori probabili e cinque ancora da scegliere

Il presidente Nello Musumeci e gli alleati cominceranno a entrare nel vivo del confronto sulla squadra di governo, sugli assetti della coalizione e sulle prime cose da fare rispetto al programma

il capo della burocrazia regionale potrebbe andare all'Ars

MASSIMO-RUSSO

Da assessore alla salute del governo Lombardo a segretario generale, il ritorno di Massimo Russo alla Regione Siciliana

Ex Pm, ex assessore alla salute, tecnico, del governo Lombardo, e reduce da una esperienza politico–elettorale infelice che lo convinse a ‘saltare un giro’ ovvero un intero mandato parlamentare, oggi sembra destinato a tornare

Il giovane risponde in modo alquanto serafico

luigi_genovese_fb.jpg_997313609

Il curioso caso dell’exploit di voti per Genovese junior, Di Maio: «Bambini prodigio che riescono a ottenere 18 mila voti dal nulla»

È lecito domandarsi quale sia stata la ricetta di successo del giovane incensurato considerando il fatto che i primi passi in politica li ha mossi dall’altro lato della barricata, nel Pd

Login Digitrend s.r.l