domenica - 19 febbraio 2017

 
#Palermo#Termini Imerese#petralia sottana#giuseppe lumia#sfilata

si parla di rilancio: ma c'è mai stato un lancio?

Piano Battaglia, parte il “postale” ma restano gli imbonitori: un limite per lo sviluppo del Paesaggio

Da qualche giorno, il “postale” Piano Battaglia-Monte Mufara è entrato in funzione. Al momento, per la gioia degli sciatori, degli appassionati della montagna e della Piano Battaglia srl

Del caso si occuperà il tribunale civile di Palermo

suidi

Ucciso dalla carica di un suido, la famiglia chiede a Crocetta un risarcimento di oltre 900 mila euro

Venne aggredito e ucciso da un cinghiale nelle campagne di Cefalù in contrada Mollo, l’8 agosto 2015. Dopo un anno e mezzo i familiari di Salvatore Rinaudo, 77 anni, hanno citato per danni la Regione nella persona del presidente Rosario Crocetta: chiedono oltre 900 mila euro

"decisione scientificamente scorretta, già censurata dai giudici"

cinghiale1

Abbattimento dei cinghiali nelle Madonie, Legambiente: «decisione grave»

Legambiente Sicilia stigmatizza la decisione assunta dalla Regione, dal Parco delle Madonie e dai Sindaci di procedere all’abbattimento dei cinghiali con ordinanze comunali, come riportato recentemente dalla stampa. Le leggi nazionali e regionali fissano in modo inderogabile i criteri e le procedure per il controllo  della fauna, anche per gravi ed urgenti ragioni di interesse pubblico,

NEL PAESAGGIO MADONITA COMANDANO ANCHE I SUIDI

piano-di-gestione-dei-suidi-in-area-parco-10

I suidi madoniti protetti dalla burocrazia e dai nemici del Paesaggio, la soluzione: ERADICAZIONE

Nei giorni scorsi, presso l’assessorato regionale all’Agricoltura si è tenuto l’ennesimo “vertice” per affrontare l’emergenza dei suidi che infestano l’intera area protetta delle Madonie

Targa Florio - Belvedere di Campofelice di Roccella

Serafino Barbera, il pittore di Campofelice di Roccella che racconta la Targa Florio

Serafino Barbera, pittore autodidatta di Campofelice di Roccella è un perfetto esempio della millenaria tradizione decorativa popolare siciliana, certamente un orgoglio per il suo paese d’appartenenza. Serafino ha brillantemente dipinto strumenti musicali e carretti con uno stile personale ma allo stesso tempo rispettoso dell’iconografia classica del genere. Una tecnica ed uno stile incisivo con temi

l'incontro si svolgerà all'eremo di san felice

00 locandina cm 31,6x45 copia

Via Francigena delle Madonie, domenica a Caccamo la presentazione del progetto

Domenica 19 febbraio 2017 alle ore 9.30 presso l’Eremo di San Felice a Caccamo all’interno della Riserva Naturale di Pizzo Cane, Pizzo Trigna e grotta Mazzamuto, sarà presentato il progetto “Itinerari e cammini sulla via Francigena delle Madonie”. Sarà presente anche Biagio Conte che testimonierà l’esperienza dei suoi pellegrinaggi e cammini. Il progetto è stato

la dichiarazione del sindaco e deputato pd magda culotta

suidi

Cinghiali: arriva l’ordinanza. I sindaci madoniti potranno contenere l’invasione dei suidi

Da oggi i sindaci del Parco delle Madonie potranno, attraverso un’ordinanza, intervenire per contenere l’invasione dei suidi all’interno dei propri territori comunali. Questa mattina all’Assessorato all’Agricoltura, si è tenuto un incontro tra i primi cittadini dei comuni madoniti e il presidente del Parco delle Madonie Angelo Pizzuto, per discutere un documento che attribuisce ai sindaci

Il referente d’area è il sindaco di Gangi, Ferrarello, coordinatore tecnico Ficile

giuseppe-ferrarello

Approvata strategia area interna “Madonie resilienti: laboratorio di futuro”

E’ tra le prime otto aree italiane al traguardo della strategia operativa della Snai con interventi di spesa di oltre 33 milioni di euro.  Il Comitato Tecnico che coordina la Strategia Nazionale Aree Interne ha comunicato, nei giorni scorso, l’approvazione della Strategia dell’Area Interna “Madonie resilienti”

ULTIMA ORA

piano-battaglia

Riapriranno domani gli impianti di Piano Battaglia

La notizia è ufficiale, dopo mesi di attese e lungaggini burocratiche, riapriranno domani gli impianti sciistici di Piano Battaglia. La notizia è stata confermata di recente: l’assessorato regionale alle Infrastrutture a ai  Trasporti ha dato il via libera e ha emesso l’ultimo atto che autorizza l’apertura al pubblico dell’impianto

delegato del distretto madonita è il Maitres sommelier Angelo Daino

amira1

Turismo, inaugurata la delegazione A.M.I.R.A. Cefalù- Madonie

Lo scorso 4 febbraio,  i componenti del consiglio direttivo dell’associazione A.M.I.R.A  sezione di Palermo (associazione Maitres italiana ristoranti alberghi, ),hanno inaugurato la delegazione  Cefalù-Madonie, con sede a Cefalù,  all’hotel Santa Lucia. Nel corso della seduta, è stato eletto come delegato del distretto madonita, il Maitres sommelier Angelo Daino. «L’A.M.I.R.A – racconta il delegato del distretto Daino

Riprenderà la prossima settimana l'operatività

piano-battaglia

Piano Battaglia: via agli impianti di risalita

Riprenderà la prossima settimana l’operatività degli impianti di risalita di Piano Battaglia. Si è infatti concluso oggi con il rilascio di tutte le autorizzazioni e certificazioni legate alla sicurezza un lunghissimo ed estenuante percorso, iniziato nel 2009. «È stato un iter – affermano il sindaco metropolitano Leoluca Orlando e il sindaco di Petralia Sottana Santo

Lo rende noto il sottosegretario di Stato ai Trasporti e infrastrutture

piano-battaglia

Impianti Piano Battaglia, Vicari: «Rilasciati da Ustif nulla osta tecnici»

«L’Ufficio speciale trasporti impianti fissi più semplicemente Ustif, in data odierna, ha rilasciato i nulla osta tecnici per l’apertura degli impianti sciistici di Piano Battaglia». Lo rende noto il sottosegretario di Stato ai Trasporti e infrastrutture, Simona Vicari

fare fronte comune contro ogni tentativo di infiltrazione e condizionamento mafioso

visita-prefetto-di-palermo-a-polizzi-generosa-accoglienza-famiglia-bouza-21

Intimidazione al sindaco di Polizzi Generosa, la solidarietà dei colleghi

Una testa di suido è stata fatta trovare davanti alla casa di campagna del sindaco di Polizzi Generosa, Giuseppe Lo Verde, in contrada Piscazzi. Nell’abitazione di campagna sono stati eseguiti controlli e rilievi. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana. Il sindaco è stato sentito

ritardi e polemiche ma forse ci siamo

piano-battaglia

Piano Battaglia, la posizione dell’Ustif di Napoli. Procedure in dirittura d’arrivo

La vicenda degli impianti di Piano Battaglia ha lasciato una scia di polemiche di non poco conto. Da un lato gli appassionati della montagna che non attendono altro di lasciarsi andare lungo le piste, da quest’anno battute da un mezzo nuovo di zecca che garantirà una costante manutenzione e la sicurezza

neve-seggiovia

Piano Battaglia, una lotteria di rinvii e polemiche, il gestore degli impianti: «Mancato guadagno»

Le corde d’acciaio che spingeranno sciatori ed appassionati della montagna sul monte Mufara sono ancora ferme. Seggiovia e skilift gridano “vendetta” per i ritardi accumulati

le due centrali necessitano di un semplice intervento di upgrade

digital-divide-1

Castellana e Polizzi navigano a “7 mega”, gli altri comuni a “venti”. Lo Verde: «Pregiudizievole per la mia comunità»

Polizzi Generosa e Castellana Sicula navigano a 7 mega, la “vecchia” venti mega è un sogno realizzabile.  Risale al 28 Maggio 2011 di fatti l’articolo riportato sul sito ufficiale del comune di Collesano che annunciava un accordo di partenariato dell’intera Sicilia

da anni denunciamo criticità sulla gestione politico-amministrativa del paesaggio

fischiettano

Per Pizzuto i sindaci scoppiettano per il resto fischiettano – CONTIAMO I GIORNI

Il fine settimana del Paesaggio madonita è stato caratterizzato dalla condanna ad un anno di reclusione e a dieci mesi di interdizione dai pubblici uffici, per il reato di truffa legato ad un viaggio in Canada

appuntamento sabato 11 febbraio nella sala consiliare del Comune in via Garibaldi alle ore 10

polizzitesorinelguscio

Polizzi, nuovo incontro dedicato alla nocciola: la regina dei “Tesori nel guscio sulle Madonie”

Nuovo appuntamento a Polizzi Generosa sabato 11 febbraio nella sala consiliare del Comune in via Garibaldi alle ore 10,  dal titolo “Tesori nel guscio sulle Madonie”. Durante l’incontro si parlerà di dieta mediterranea, frutta secca e sviluppo del territorio

 

L’iniziativa dal titolo "Cucina Sana Km0 e Marketing Territoriale" partirà sabato 4 febbraio

borragine

Bompietro, quattro giornate per formare trenta ambasciatori del benessere a Km0

Il sindaco di Bompietro, Luciano Di Gangi, ha precisato: «Bisogna insegnare alla nostra gente a raccogliere, conservare e cucinare quelle che pietanze tipiche preparate con i prodotti delle nostra terra. Questo è il periodo delle verdure spontanee come la sorba che non viene più raccolta e mangiata. Le persone sono abituate a mangiare zucchine, melanzane e peperoni coltivati in serra».

Angelo Pizzuto potrebbe annunciare il ritiro della propria candidatura

sindaci-in-fascia

Chi vorresti come sindaco? Ecco i candidati ed i colpi di scena. Diffidate di chi vi prometterà sconti sulle tasse

Entro maggio si svolgeranno le elezioni amministrative in undici comuni del Paesaggio madonita. Oltre 67 mila elettori saranno chiamati a rinnovare i Consigli Comunali ed a eleggere i primi cittadini dei comuni di Alia, Blufi, Caccamo, Castelbuono, Castellana Sicula, Cefalù, Gangi, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Valledolmo e Termini Imerese. La redazione per un mese ha

Login Digitrend s.r.l