martedì - 24 gennaio 2017

 
#Palermo#carabinieri#Trabia#gangi#sicilia

i tecnici stanno accertando le cause della combustione

whatsapp-image-2016-12-16-at-12-06-49

Incendio a 58 metri d’altezza, a fuoco una navicella del parco eolico di Caltavuturo

Questa mattina, in c.da Corvo, tra Caltavuturo e Valledolmo, si è incendiata una navicella del parco eolico della Enel Green Power. Un incendio sviluppatesi a 58 metri d’altezza, visibile a chilometri di distanza, considerato che il palo si trova lungo un crinale. Sono stati allertati i Vigili del Fuoco

0 condivisioni

Si infittisce il giallo

Mario Ruffino

Ancora nessuna traccia dell’uomo scomparso a Caltavuturo

Sembra essere avvolta nel mistero la scomparsa del quarantaquattrenne di Caltavuturo, Mario Ruffino. Di lui non si hanno notizie dallo scorso 28 novembre,  quando è stato visto per l’ultima volta da un amico al bivio di Scillato. Le ricerche al momento continuano anche se si stanno seguendo delle nuove piste. Il giallo si infittisce anche

0 condivisioni

Previsti lavori urgenti di riparazione della rete esterna

rete-idrica

Dal 15 al 17 dicembre sarà sospesa l’erogazione dell’acqua a Caltavuturo

Da giovedì 15 dicembre e presumibilmente fino al 17 dicembre l’erogazione dell’acqua è sospesa a causa di lavori urgenti di riparazione sulla rete esterna, finalizzati anche a recuperare la portata sulla condotta. I lavori riguardano la condotta alimentata dalla sorgente grotticelle e pertanto le utenze poste in via Mameli, Pergole e traverse alimentate dalla sorgente

0 condivisioni

La redazione di Madonienotizie ha segnalato la scomparsa alla trasmissione di Rai 3 "Chi l'ha visto"

Mario Ruffino

Avvolta nel mistero la scomparsa dell’uomo di Caltavuturo

Sembra essere avvolta nel giallo la scomparsa del quarantaquattrenne di Caltavuturo,  Mario Ruffino. Di lui si sono perse le tracce lo scorso 28 novembre. Dopo qualche giorno la famiglia ha lanciato  l’allarme. Un appello è arrivato anche dal sindaco di Caltavuturo, Domenico Giannopolo, che ha chiesto la disponibilità a tutti i cittadini di far parte

0 condivisioni

Preoccupati i familiari, il territorio è battuto da forze dell'ordine e volontari

Mario Ruffino

Continuano senza sosta le ricerche dell’uomo di Caltavuturo scomparso da giorni

Continuano senza sosta le ricerche di Mario Ruffino, 44 anni, scomparso nelle campagne di Caltavuturo lo scorso 28 novembre. Dal paese di residenza alla stazione di Campofelice di Roccella, alla zona di Buonfornello dove l’uomo si recava per raccogliere i funghi e verdure fino alla zona di via Oreto a Palermo, continuano le ricerche, coordinate

0 condivisioni

Appello della famiglia e del Sindaco

Scomparso a Caltavuturo uomo di 44 anni, ricerche di Vigili del Fuoco e Carabinieri

I familiari hanno lanciato l’allarme per Mario Ruffino, 44 anni, scomparso nelle campagne di Caltavuturo lo scorso 26 novembre. Gli amici e i parenti hanno fatto girare la foto su alcuni gruppi Facebook madoniti. Alle ricerche stanno prendendo parte i Carabinieri, Vigili del Fuoco e uomini della Forestale

0 condivisioni

Istanze entro il 14 dicembre

Caltavuturo, bando di gare per l’affidamento triennale alla cooperative di tipo B

Lunedì 28 novembre il comune di Caltavuturo ha indetto un bando disciplinare di gara per l’affidamento triennale (2016/2018) riservato alle cooperative sociali di Tipo “B”, per il servizio di manutenzione ordinaria e valorizzazione del sito “Mannari” e ” Terravecchia”

0 condivisioni

Centinaia di visitatori provenienti da tutta la Sicilia

Grande successo per la XI sagra del fungo di Caltavuturo

Centinaia i visitatori provenienti da tutta la Sicilia per XI Sagra del fungo a Caltavuturo. Degustazioni in piazza, visite guidate nelle chiese, mostre, escursioni a cavallo e poi, tanto cibo di strada per una sagra oramai rinomata come quella di Caltavuturo

0 condivisioni

Giannopolo chiede all'assessorato di ripristinare le linee SAIS

Gianno

Caltavuturo, il Sindaco alla Regione: «rischiamo l’isolamento e la desertificazione»

Nella lettera, il primo cittadino, descrive il disagio che stanno vivendo i suoi concittadini pendolari che non riescono più a raggiungere le proprie destinazioni in modo agevole

0 condivisioni

Giuseppe Spinosa: «il turismo diffuso è fondamentale per lo sviluppo delle Madonie»

Giuseppe Spinosa

Parte da Caltavuturo un concreto progetto di rilancio turistico del paesaggio madonita

Lo scorso 15 ottobre, presso la sede di Palazzo Bonomo a Caltavuturo, è stata presentata  Abiturism srl, società mista pubblico-privata, da sempre volta alla  promozione turistica locale e delle Madonie. Durante l’incontro, organizzato insieme al comune di Caltavuturo e al quale hanno partecipato molti operatori turistici del territorio, è stato presentato il nuovo consiglio d’amministrazione della

0 condivisioni

La manifestazione promossa da Abiturism

unnamed

Caltavuturo. Incontro su “Marketing turistico e sviluppo locale”

Sabato 15 ottobre 2016, alle ore 10, presso il palazzo Bonomo a Caltavuturo, Abiturism, società turistica che si occupa della promozione del turismo locale, orientato all’ospitalità diffusa, in collaborazione con la società Madonie Holidays e il Comune di Caltavuturo, organizza un incontro pubblico sul tema “Marketing turistico e sviluppo locale”. Durante l’incontro, Steve Calamuso, consulente

0 condivisioni

Si è parlato di un impianto di gestione dei rifiuti di tipo TMB (Trattamento Meccanico Biologico) a freddo.

meetupilgrillo

Caltavuturo. Perplessità dei MeetUp Il Grillo di Castelbuono e quello di Caltavuturo sull’impianto gestione rifiuti

Al dibattito pubblico, dell’8 ottobre scorso, sulla progettualità di un impianto di gestione dei rifiuti di tipo TMB (Trattamento Meccanico Biologico) a freddo, proposta dalla SRR Palermo – Provincia Est, ha preso parte anche il MeetUp Il Grillo di Castelbuono, oltre al MeetUp di Caltavuturo.

0 condivisioni
Login Digitrend s.r.l