Hanno superato gli esami di Stato e si sono diplomati. Sono i primi alunni del liceo artistico “Gregorio Ugdulena” di Termini Imerese che hanno affrontato la maturità. Il primo ciclo di studi si è concluso, trascorsi cinque anni dall’istituzione della scuola.
Il liceo artistico di Termini Imerese, infatti, è stato fondato a settembre del 2012 quando era preside dell’Istituto Gianfranco Di Stefano e facevano parte del suo staff i professori Antonino Balsamo, allora vicepreside, e Salvatore Mantia che hanno fortemente promosso la nascita della nuova scuola.
Si è subito attivato l’indirizzo “Architettura e ambiente” a cui negli anni successivi è stato affiancato l’indirizzo “Arti figurative”.

«Nello scegliere la tipologia della nuova scuola – ha detto il responsabile della scuola, il professore Salvatore Mantia – abbiamo tenuto conto della vocazione artistica e storico-monumentale della cittadina imerese nonché dell’antica tradizione del carnevale termitano».

La scuola provvisoriamente è stata allestita nei locali del Boccone del Povero a piazza Gancia, in attesa, ancora oggi, di una sede più idonea.

«Questi cinque anni – ha affermato la neodiplomata Sabrina Zangaloro – sono stati magnifici, grazie ai nostri meravigliosi professori e sono contenta di avere scelto questo tipo di scuola. Purtroppo – ha aggiunto – abbiamo avuto spazi del tutto non idonei e per questo abbiamo frequentato il nostro ultimo anno nei locali del liceo classico, ma sia noi che i nostri docenti si sono impegnati, dando il meglio». 

Salvatore Mantia ha concluso: «A nome della preside Nella Viglianti e di tutto il corpo docente mi congratulo con questi ragazzi che hanno superato brillantemente gli esami, acquisendo una pre-professionalità che permetterà loro di operare scelte giuste relativamente al mondo del lavoro o di intraprendere studi universitari di alto livello».

(Nella foto, assieme alle collaboratrici scolastiche Romolo, Sciortino e Frisa, gli alunni della V R: Eprhem Bongiovanni, Sabrina Zangaloro, Ilenia Amodeo, Silvia Lo Bianco, Ippolito Desireé, Anna Cefalù, Serena Di Vittorio, Aglieri Rinella Emanuela, Gabriele La Monica).