Da martedì 17 a venerdì 20 ottobre, a Cefalù, andrà in scena la musica con il “Sacred Festival”, settimana di musica sacra all’interno della basilica cattedrale della Trasfigurazione, Patrimonio Unesco inserito nell’Itinerario Arabo Normanno. Quattro concerti, tutti a ingresso gratuito, che spazieranno dagli inni sacri a brani di musica classica. “Abbiamo deciso di anticipare questa terza edizione da dicembre a ottobre perchè Cefalù possa allargare e migliorare la sua offerta al turismo destagionalizzato, visto che l’iniziativa è nata per coniugare la cultura musicale con le bellezze storiche, artistiche e cultuali della città di Ruggero II” –  ha spiegato Giuseppe Di Franco, ideatore e direttore artistico della rassegna promossa dall’assessorato regionale Turismo e Spettacolo, in collaborazione con la Diocesi di Cefalù e il Comune.

La rassegna si aprirà quindi martedì 17 ottobre alle 18:30, con il concerto del Duo Bach composto da Diego Cannizzaro all’organo e dal soprano Giorgia Ferraro. Cannizzaro, direttore del Dipartimento di Musica Liturgica e Cultuale, oltre ad essere organista titolare alla Cattedrale di Cefalù, è anche ispettore onorario per gli organi storici dell’assessorato ai BB.CC.AA. della Regione Siciliana. Il giorno successivo, mercoledì 18 sempre alle 18:30, toccherà  al Trio Santa Cecilia esibirsi ai piedi del celebre Cristo Pantocratore del duomo cefaludese. Il trio è composto da Francesco Maranto, clarinetto basso, Giuseppe Testa e Roberta Marino (clarinetti). Giovedì (ore 18:30), in scena il concerto di musica sacra dal titolo “La figura di Maria” con The Bass Quartet e la voce solista del soprano Debora Marguglio. Il quartetto è una formazione particolare di fiati composta da un fagotto, un clarinetto basso, un sax baritono e una tuba ed è nato proprio a Cefalù. Venerdì 20 (ore 18:30), il concerto di chiusura sarà tenuto dall’arpista Giorgia Panasci, in passato anche prima arpa al Politeama di Palermo e oggi componente dell’Orchestra giovanile italiana di Fiesole.

I concerti di apertura e di chiusura saranno presentati dalla giornalista e conduttrice televisiva Licia Raimondi.

SacredFestival programma