Quest’anno al comune di Alimena sono stati finanziati 2 progetti di Servizio Civile che occuperanno ben 18 volontari, i lavori sono iniziati lunedì scorso. Il primo progetto, che è ormai al terzo anno consecutivo, si  chiama “Un mondo d’amore” ed  impegnerà 12 volontari in attività a favore degli anziani al fine di promuovere e sostenere il benessere e la qualità della vita della persona anziana favorendo la realizzazione di attività di assistenza domiciliare, la creazione di momenti di relazione e la conoscenza dei servizi territoriali a loro dedicati. Il secondo progetto sarà sperimentato per la prima volta quest’anno, è denominato  “Sentieri di memoria” e coinvolgerà 6 volontari in attività finalizzate alla valorizzazione della storia e della cultura locale.

«Con enorme soddisfazione – dichiara l’assessore Giacomo Ippolito –  annunciamo l’approvazione di ben 2 progetti e l’impiego di 18 volontari, il Servizio Civile oltre a svolgere attività di supporto per la vita sociale e culturale delle piccole comunità è anche un modo per impiegare per un anno dei ragazzi disoccupati e direi che non è cosa da poco considerata  la drammatica situazione lavorativa dei giovani siciliani. Colgo l’occasione per augurare buon lavoro ai 18 volontari».

(Nella foto, i volontari del Servizio Civile, l’assessore Giacomo Ippolito, i responsabili dei progetti Alda Librizzi ed Enzo Gangi Chiodo).