Il comune di Gangi si prepara ad ospitare, nel week-end, la settima edizione di  “Memorie e Tradizioni” e lo fa proponendo al pubblico di piazza del Popolo un gustoso antipasto: alle 21.00 di domani (venerdì 14 luglio) si svolgerà infatti la prima edizione del concorso gastronomico “Le ricette del Borgo”, un vero e proprio show cooking nel corso del quale cinque chef madoniti si sfideranno a colpi di antipasti, primi, secondi e dessert. Una giuria tecnica giudicherà i piatti proposti e realizzati secondo un disciplinare che pone al centro dell’attenzione i prodotti del territorio, ed in particolare i numerosi presidi slow food delle Madonie, come la tipica provola o la “fasola badda”.

A contendersi la prima edizione del premio saranno l’Excalibur, il Panorama, la Locanda di Cadì, il Divino e l’Agriturismo Casalvecchio. Prevista anche la partecipazione del pubblico, che potrà votare la performance preferita per assegnare il premio della “giuria popolare”. A presentare la prima edizione del concorso sarà la giornalista Federica Terrana.

Faranno da cornice all’iniziativa altri interessanti appuntamenti: sabato 15 luglio, alle 16.30 a Palazzo Bongiorno Salvatore Farinella e Massimo Brucato presenteranno il libro di Francesco Sottile e Cristiana Peano “Agricoltura slow”. Domenica alle 10.30 nell’elegante contesto del Circolo Mazzini, a chiusura della manifestazione, torna l’atteso appuntamento con “Il laboratorio del gusto” che si svolgerà, su prenotazione, sotto l’egida della condotta Slow Food Alte Madonie.

Da non perdere, nelle serate di sabato e domenica, il rinnovato appuntamento con l’itinerario storico – gastronomico, lungo del vie del centro storico. Prenotazioni ancora disponibili nel sito memorieetradizioni.webnode.it

condotta slow food alte madonie