sabato - 25 febbraio 2017

 
#Termini Imerese#gangi#carnevale termitano#Carnevale#Giuseppe Ferrarello

Nell’ultima settimana sono stati stipulati ben tre atti di vendita

giuseppe-ferrarello

Gangi e le “case gratis”, Ferrarello: «L’iniziativa ha dato un nuovo impulso all’economia del borgo»

Giuseppe Ferrarello è soddisfatto: «In questi anni abbiamo puntato sul turismo e sulla rivalutazione del centro storico medievale che è il cuore del borgo medievale. Sono un centinaio le vendite delle cosiddette case gratis o a basso costo che in questi hanno innescato un trend economico positivo per tutto il paese»

un modesto investimento ridurrebbe il digital divide

digital-divide-1

Castellana e Polizzi soffrono il digital divide anche con i comuni limitrofi

Come avevamo anticipato le centrali Telecom dei Comuni di Gangi, Geraci Siculo, delle Petralie, Alimena, Blufi, Bompietro, al netto delle frazioni e delle contrade, sono raggiunte dalla fibra ottica, quindi gli utenti navigano a 20 mega e non son esclusi in modo parziale o totale dal resto del globo

si parla di rilancio: ma c'è mai stato un lancio?

Piano Battaglia, parte il “postale” ma restano gli imbonitori: un limite per lo sviluppo del Paesaggio

Da qualche giorno, il “postale” Piano Battaglia-Monte Mufara è entrato in funzione. Al momento, per la gioia degli sciatori, degli appassionati della montagna e della Piano Battaglia srl

«non pagano nemmeno i titolari delle piattaforme petrolifere»

fiumefreddo-antonio

Audizione shock del presidente di Riscossione Sicilia, all’Antimafia dichiara: «In Sicilia non riscossi 52 miliardi di euro»

Audizione davanti alla Commissione parlamentare Antimafia per l’amministratore unico di Riscossione Sicilia, Antonio Fiumefreddo che ha rivelato anche che la società incaricata di gestire l’esazione dei tributi nell’Isola «negli ultimi 10 anni non ha riscosso 52 miliardi di euro». Davanti alla commissione presieduta da Rosi Bindi, l’amministratore ha parlato di «una società con dati devastanti: al 2015 Riscossione

l'inaugurazione si svolgerà alle ore 11. Sarà presente l'assessore Cracolici

gal-madonie

Gal Isc Madonie, a Campofelice di Roccella sabato la consegna della piattaforma logistica

Il 18 febbraio 2017 alle ore 11.00 si terrà l’inaugurazione e la consegna della piattaforma logistica realizzata dal Gal Isc Madonie nell’ambito del PSL Madonie in rete per lo sviluppo del territorio rurale e situata in C.da Morillo nel territorio di Campofelice di Roccella

Il referente d’area è il sindaco di Gangi, Ferrarello, coordinatore tecnico Ficile

giuseppe-ferrarello

Approvata strategia area interna “Madonie resilienti: laboratorio di futuro”

E’ tra le prime otto aree italiane al traguardo della strategia operativa della Snai con interventi di spesa di oltre 33 milioni di euro.  Il Comitato Tecnico che coordina la Strategia Nazionale Aree Interne ha comunicato, nei giorni scorso, l’approvazione della Strategia dell’Area Interna “Madonie resilienti”

Entro il 31 marzo la definizione agevolata

cartelle-1500

Rottamazione cartelle: ecco come fare pace con il fisco

Con l’approssimarsi della data ultima per aderire al cosiddetto condono Equitalia 2017 sempre più numerosi i contribuenti che stanno valutando la possibilità di accedere alla rottamazione dei propri debiti

ritardi e polemiche ma forse ci siamo

piano-battaglia

Piano Battaglia, la posizione dell’Ustif di Napoli. Procedure in dirittura d’arrivo

La vicenda degli impianti di Piano Battaglia ha lasciato una scia di polemiche di non poco conto. Da un lato gli appassionati della montagna che non attendono altro di lasciarsi andare lungo le piste, da quest’anno battute da un mezzo nuovo di zecca che garantirà una costante manutenzione e la sicurezza

neve-seggiovia

Piano Battaglia, una lotteria di rinvii e polemiche, il gestore degli impianti: «Mancato guadagno»

Le corde d’acciaio che spingeranno sciatori ed appassionati della montagna sul monte Mufara sono ancora ferme. Seggiovia e skilift gridano “vendetta” per i ritardi accumulati

prodotto innovatico e genuino che pascola nella piana di Buonfornello

lumaca-madonita-7

Le lumache italiane conoscono il dialetto siciliano, quelle di Campofelice di Roccella destinate al mercato estero

Il business dell’escargot in Italia parla siciliano. Il più grande allevamento è quello di Lumaca Madonita, azienda palermitana nata nel 2006, ogni anno produce tra le 18 e le 20 tonnellate di chiocciole. Di queste quasi il 90% sono destinate al mercato mondiale, arrivando sulle tavole soprattutto francesi e spagnole

La rassegna mira a far conoscere le eccellenze e gli operatori del territorio

antonio-mangia

Incontri al cinema, lunedì 6 febbraio al Di Francesca di Cefalù con Antonio Mangia

Antonio Mangia, il tour operator che ha recentemente acquisito l’ex Valtur di Pollina, sarà il protagonista del nuovo appuntamento degli “Incontri al cinema” Di Francesca di Cefalù. L’incontro si terrà lunedì 6 febbraio 2017 alle ore 18

appuntamento sabato 11 febbraio nella sala consiliare del Comune in via Garibaldi alle ore 10

polizzitesorinelguscio

Polizzi, nuovo incontro dedicato alla nocciola: la regina dei “Tesori nel guscio sulle Madonie”

Nuovo appuntamento a Polizzi Generosa sabato 11 febbraio nella sala consiliare del Comune in via Garibaldi alle ore 10,  dal titolo “Tesori nel guscio sulle Madonie”. Durante l’incontro si parlerà di dieta mediterranea, frutta secca e sviluppo del territorio

 

L'Ans comunica che la ditta appaltatrice dovrà effettuare nei prossimi giorni i sondaggi

ss-120-caltavuturo

Lavori SS 120: entro il 20 febbraio avvio cantieri per il ripristino di 10 chilometri di strada

La zona è ad alto rischio frane già dal 2002, tanto che si è resa necessaria la chiusura nell’aprile del 2015 del tratto che va dal km 16 al km 32

l'edificio è inserito all'interno del progetto Valore Paese-Dimore

convento-padri-riformati-di-petralia-sottana

Petralia Sottana, ex convento dei Padri Riformati in affitto per 30 anni: un’immobile pubblico di pregio

Il Comune di Petralia Sottana ha pubblicato il bando di gara per la concessione di valorizzazione dell’Ex Convento dei Padri Riformati. La durata della concessione va da un minimo di 15 ad un massimo di 30 anni

economia Castelbuono

svolta-moneta

Svolta Popolare promuove la «Corona Castelbuonese», moneta complementare all’euro

Per la cittadinanza castelbuonese sembra proprio che possa concretizzarsi la possibilità dell’introduzione di una Moneta Complementare all’euro. Un’ idea che nasce anche grazie alla voglia di innovazione del Movimento “Svolta Popolare“, che ha subito preso a cuore tale iniziativa. A breve, quindi, Castelbuono potrebbe avere una propria Moneta. Una Moneta che sarebbe complementare e non sostitutiva dell’Euro,

noleggio di mezzi spalaneve per garantire continuamente i flussi

foto ansa

Piano Battaglia, il primo febbraio si inaugureranno gli impianti di risalita. Soluzioni per viabilità e sicurezza

Le copiose nevicate hanno messo a dura prova i tecnici e gli uomini  della Città Metropolitana,  preposti alla viabilità che porta alla località sciistica di Piano Battaglia. I disservizi registrati sono dovuti al fatto che i  mezzi spalaneve e spargisale non sono sufficienti a ripristinare con tempestività la percorribilità delle strade

Le risposte verranno quindi elaborate da un equipe di esperti

questionario-giovani

Quali idee imprenditoriali possono far ripartire l’economia madonita? La parola ai giovani

Cosa vogliono fare i giovani del Paesaggio madonita? Quali idee sognano di mettere in pratica per lavorare e vivere nella loro terra?
Le Madonie, come del resto la Sicilia ed il meridione d’Italia, hanno bisogno di idee imprenditoriali nuove e valide per far ripartire l’economia ed evitare lo spopolamento. Gli aiuti finanziari da soli non bastano

contaminazioni di culture milennarie

fagiolo_badda_di_polizzi_generosa1

Cucina siciliana, l’alfabeto dei prodotti e dei piatti siciliani contiene delle “lettere” del Paesaggio madonita

Un’isola al centro del Mediterraneo che ha dato vita a una cucina sincretica e ricca di sfumature, che mostra le tracce di tutte le culture che vi si sono stabilite negli ultimi due millenni

tutela dei beni culturali ma anche valorizzazione e promozione del patrimonio culturale

beni-culturali

Prove tecniche di scontro tra Comuni e Soprintendenza ai Beni Culturali

L’azione della Soprintendenza, quale ente preposto alla tutela dei beni culturali presenti nei nostri territori, non ha mai trovato la piena condivisione dei Comuni. Questi ultimi, preposti al governo del territorio, hanno infatti subito malvolentieri il condizionamento della Soprintendenza nella pianificazione urbanistico-edilizia dei rispettivi territori per la presenza di vincoli di varia natura alla cui

investimento da 155 milioni di euro per il risparmio energetico

led-610x425

Anas: il Consiglio di Amministrazione dà il via libera al progetto #greenlight, per l’efficienza energetica nelle gallerie

Il Consiglio di Amministrazione di Anas ha approvato il progetto #greenlight che si pone l’obiettivo di ridurre i consumi energetici per l’illuminazione nelle gallerie della rete stradale di competenza. Il progetto, per un investimento complessivo pari a circa 155 milioni di euro, prevede la sostituzione dei corpi illuminanti obsoleti con LED

Login Digitrend s.r.l