Nella mattinata di ieri, un Carabiniere di Termini Imerese, libero dal servizio, ha sentito le urla di una donna provenire dal vano scale di un condominio, il marito aveva accusato un malore e si era accasciato per terra perdendo conoscenza.
Il militare si è subito accorto che si trattava di un infarto. Ha subito iniziato le manovre salvavita riuscendo a rianimare l’uomo che versava in condizioni disperate.

Immediatamente, con l’aiuto dei familiari, ha accompagnato l’infartuato al pronto soccorso dell’ospedale “Cimino”,  preso subito in carico dai sanitari che hanno proseguito la rianimazione con le dovute terapie.

Quali sono le manovre corrette per una Rianimazione Cardiopolmonare – con o senza Defibrillatore
IL VIDEO