Un’intera famiglia barricata in casa a causa della presenza di un cane. Si tratta di un incrocio Pitbull e Corso, femmina, di colore nero. L’allarme è stato lanciato da una famiglia residente in contrada Favara Broccato, a Termini Imerese. Il cane, che non ha il microchip, non si sa se si è perso o se è stato abbandonato, è entrato dentro la proprietà privata della famiglia che ha allertato la Polizia Municipiale. Gli agenti, conseguentemente, hanno chiesto l’intervento della responsabile del canile di Termini Imerese, Laura Muriella, che si è recata sul posto ed è riuscita a far uscire dall’abitazione l’animale e a portarlo presso il canile termitano, dove adesso si trova il cane.

 

“Non sappiamo se il cane si sia perso o se sia stato abbandonato – ha detto Laura Muriella -. Ci auguriamo che non sia così. Chiunque lo riconosca può chiamare al numero 3271285000 o recasari presso il canile di Termini Imerese. Raccomandiamo massima attenzione, soprattutto per il periodo estivo, nei riguardi dei nostri amici animali. Non abbandoniamoli, diamo loro molta acqua e cibo”.