Dalle ore 7 di sabato 15 luglio, siamo all’opera al fine di arginare l’imprevista quanto abnorme perdita d’acqua creatasi nei pressi della Villa Aguglia. Nonostante il giorno prefestivo i nostri tecnici, coordinati dal Geometra Aldo Neglia, unitamente alle ditte Calogero Orsini e Agostino Fasone, stanno cercando di individuare soluzioni immediate che evitino il disperdersi di preziose risorse idriche al fine di assicurare ai residenti il normale approvvigionamento di acqua anche nel fine settimana. Colgo l’occasione per ringraziare anche il Geometra Sansone e la Polizia Municipale per il tempestivo intervento di delimitazione e messa in sicurezza dell’area
interessata, effettuato nella tarda serata di venerdì 14 luglio. Purtroppo, ci troviamo a dover fronteggiare una situazione di emergenza dovuta alla vetustità delle condotte, risalenti a tantissimi anni fa. Anche in quest’occasione il gioco di squadra sta producendo ottimi risultati. Continuiamo a lavorare per una Città normale”. Questa la comunicazione del sindaco di Termini Imerese Francesco Giunta. 

Anche oggi (lunedì 17 luglio) proseguono i lavori ai piedi della Serpentina anche perchè si sono evidenziate altre rotture. Nel frattempo sono emersi disagi per i residenti che  hanno usufruito del turno di approvigionamento idrico.(