Dopo 8 anni torneranno a girare gli impianti di risalita di Piano Battaglia sulle Madonie. Sabato 14 gennaio, infatti, tornerà a funzionare lo skilift Scogliattolo che consentirà di riaprire la pista Giovanni Falcone. Ma non solo: sarà attivo anche il tapis roulant con annesso il campo scuola per principianti. Fra pochi giorni sarà aperta anche la seggiovia che da Piano Battaglia raggiunge la sommità di Monte Mufara a 1865 metri e che consente di sciare sulla bellissima pista Paolo Borsellino.

L’attesa è dovuta al completamento di alcuni collaudi da parte dell’Ustif ( Ufficio trasporti impianti funiviari ) che, comunque, sono imminenti.
Dopo anni di abbandono, dunque, sono state riqualificate le piste di Piano Battaglia che si trovavano in stato di abbandono. Per rendere possibile la riapertura sono state effettuati degli interventi coordinati dal nuovo direttore di stazione Nuccio Fontanarosa.
Un’ottima notizia per tutti gli sportivi palermitani e non solo e per gli amanti della neve e della montagna. L’auspicio è che a Piano Battaglia possa ritornare anche l’attività agonistica così come avveniva negli anni ’90.

(Fonte Blog Sicilia)