Fabio Sciascia è il nuovo portavoce di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale  a Termini Imerese. Di professione avvocato, subentra a Giuseppe Di Blasi, attuale capogruppo al consiglio comunale e candidato all’Assemblea Regionale Siciliana.
A conferirgli l’incarico è stato il portavoce provinciale di Palermo del partito Raoul Russo che, in una nota, ha ringraziato Di Blasi  «ora impegnato, insieme al vicesindaco Licia Fullone, a rappresentare FdI-AN al Comune di Termini Imerese».

La nomina di Sciascia, che si affianca a quella di Fabio Lo Bono nel direttivo provinciale di Palermo, si inserisce in un contesto di rinnovamento per il partito dell’onorevole Giorgia Meloni anche a livello locale: contestualmente, infatti, è stato sancito il nuovo  direttivo  termitano, che risulta composto da Augusto Aglieri  Rinella, Francesco Ceraulo,  Luca Gennaro, Salvatore Taravella, Giuseppe Bova e Vincenzo Balsamo; i consiglieri comunali ne fanno parte di diritto.

Nello specifico, Gennaro rivestirà il ruolo di vice portavoce del partito, Rinella terrà i rapporti con i partiti e la coalizione e Ceraulo sarà segretario e cassiere.

Il direttivo locale, all’unanimità , ha inoltre nominato, di comune accordo con la segreteria provinciale, l’ex deputato Nino Seminara quale portavoce onorario del partito.
Di recente, FdI ha incassato anche l’adesione di Marcella Rodriguez, eletta in consiglio comunale a Termini Imerese.