Un camionista originario di Castelbuono alle prime luci dell’alba di lunedì 20 marzo ha perso il controllo del mezzo, per un malore o per un colpo di sonno, ed è uscito di strada, portandosi sulla corsia d’emergenza.
Il tragico evento è avvenuto nel modenese, sull’autostrada del Sole, l’A1, subito dopo il raccordo con l’A22. Il mezzo pare che si stia muovendo nel tratto di strada che porta verso Reggio Emilia, in direzione Milano.
La vittima, residente a Ravenna, aveva 55 anni, è morto subito dopo lo schianto, incastrato nella cabina di guida. Fortunatamente non sono state coinvolte altre macchine, considerata anche l’ora, erano passate da poco le 4.30.

A nulla è valso l’immediato intervento dei sanitari del 118 e dei Vigili del Fuoco, allertati dalla Polizia Stradale.