I Carabinieri della Compagnia di Cefalù  hanno dato esecuzione ad un Mandato di Arresto Europeo, provvedimento giudiziario emesso da uno Stato membro dell’UE, in questo caso dall’Autorità Giudiziaria Tedesca, a carico di Lentini Luca, nato a Nurnberg (Germania), classe 1980, residente a Noto.
Il giovane è stato rintracciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile nell’area portuale di Cefalù.
Il Lentini, originario di Noto, ha una forte passione per il mare e la sua stessa passione ha consentito ai Carabinieri di ricostruire le sue tracce, tempestivamente arrestarlo e successivamente accompagnarlo presso la casa circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese (Pa), a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lentini dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 4 di reclusione per i reati di danneggiamento, guida senza patente, lesioni personali e minaccia, tutti reati commessi a Nurnberg (Germania) nel 2016.