Tutti a lamentarsi a volte, anche con prematuro pregiudizio, sulla viabilità delle strade in caso di neve alta nei paesi, evidentemente la paura di rimanere bloccati e isolati, soprattutto in caso di necessità nelle abitazioni, giustamente spaventa troppo, in effetti.
Eppure, fino a pochi anni fa, come fa notare simpaticamente Carmelo Sorrentino, che ha postato una foto sul gruppo di  Facebook “Quelli del parco delle Madonie”, a Gangi, per esempio, si è potuto celebrare un matrimonio anche con condizioni meteo avverse.
Un matrimonio particolare sulla neve, tutti a rimboccarsi le maniche: nessuno ha “telefonato al Sindaco” per spalare la neve.

diversamente-abileTuttavia i tempi cambiano ed a Castellana Sicula, secondo quanto ci hanno segnalato a #dilloamadonienotizie, se pur il servizio di Protezione Civile comunale in questi giorni abbia funzionato, l’Amministrazione Comunale pare che non abbia prestato particolare attenzione alle abitazioni ove risiedono diversamente abili.
È il caso della residenza di una dipendente del Comune, la neve antistante l’uscio di casa è stata rimossa dal papà ottantenne.
Sicuramente faranno meglio la prossima volta.

 

dilloamadonienotizie